Clicca qui per scaricare

Giovani boss. Il degrado psichico in adolescenti appartenenti alla camorra
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: Maria Porzio 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 91-105 Dimensione file:  156 KB
DOI:  10.3280/PSP2016-001007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’autrice ? una educatrice carceraria attualmente nel carcere di Poggioreale a Napoli ? descrive la nuova emergenza della delinquenza organizzata napoletana attraverso l’analisi dei comportamenti dei giovanissimi aderenti ai clan della camorra. Essi manifestano un totale disprezzo di ogni autorità, oltre che la negazione di alcuni principi fondamentali tradizionalmente inscritti nelle regole della vita carceraria. Giovani capi di gruppi particolarmente violenti che, nei pochi anni della loro vita, compiono un tragitto biografico di tipo delinquenziale che normalmente si consuma in una intera generazione. Viene analizzata la funzione della donna, particolarmente significativa e pregnante anch’essa.


Keywords: Delinquenza, generazioni, camorra, carcere, violenza.

Maria Porzio, in "PSICOTERAPIA PSICOANALITICA" 1/2016, pp. 91-105, DOI:10.3280/PSP2016-001007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche