Clicca qui per scaricare

Un caso di Delitto e Castigo. Alcune riflessioni su psicoanalisi e conoscenza letteraria
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: Silvia Longo 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 53-66 Dimensione file:  176 KB
DOI:  10.3280/PSP2017-001004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In molti passi della sua opera Freud evidenzia la convergenza fra le scoperte della psicoanalisi e le intuizioni degli scrittori; dopo aver ripercorso questi passi l’autore riflette sulle ragioni che rendono l’opera letteraria una preziosa fonte di conoscenza per il clinico. L’autore spiega poi come una riflessione su Delitto e Castigo di Dostoevskij gli abbia consentito di accedere a una diversa comprensione di un caso difficile e di procedere da una risonanza emotiva ed empatica di fronte alle vicende drammatiche del paziente ad una formulazione teorica sui temi della distruttività e del giudizio.


Keywords: Psicoanalisi e letteratura, conoscenza letteraria, delitto e castigo, omosessualità, distruttività, giudizio.

  1. Dostoevskij F. (1866). Delitto e Castigo. Torino: Einaudi, 1993.
  2. Falci A. (2004). Logica poetica e logica veridittiva. Alcune note su metodo divinatorio e metodo scientifico. Rivista di Psicoanalisi, L, 3: 739-771.
  3. Fara G., Cundo P. (1981). Psicoanalisi, Romanzo Borghese. Firenze: Martinelli.
  4. Fajrajzen S. (2014). The Compulsion to Confess and the Compulsion to Judge in the Analytic Situation. International Journal of Psychoanalysis, 95: 977-993.
  5. Freud S. (1895). Studi sull’isteria. In: OSF, 1. Torino: Boringhieri, 1989.
  6. Freud S. (1906). Il delirio e i sogni nella “Gradiva” di Wilhelm Jensen. In: OSF, 5, Torino: Boringhieri, 1989.
  7. Freud S. (1907). Il poeta e la fantasia. In: OSF, 5, Torino: Boringhieri, 1989.
  8. Gaddini E. (1981). Itinerari nella creatività di Bion. Rivista di Psicoanalisi, 27: 368-382.
  9. Ogden T. (1992). Il limite primigenio dell’esperienza. Roma: Astrolabio.
  10. Orlando F. (1987). Per una teoria freudiana della letteratura. Torino: Einaudi.
  11. Petrella F. (1992). Esplorazioni nelle città della pianura: l’omosessuale in analisi. Rivista di Psicoanalisi, XXXVIII, 4: 901-941.
  12. Schnitzler A. (1927). Aforismi. In: Opere, Milano: Mondadori, 1988.
  13. Tappa Loizzo G. (1999). Linguaggio scientifico e linguaggio letterario nella comunicazione dell’esperienza clinica a partire da Freud. Psicoterapia Psicoanalitica, 1: 53-61.
  14. Wieland C. (2005). Human Longings and Masculine Terrors: Masculinity and Separation from Mother. British Journal of Psychotherapy, 22: 71-86.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Silvia Longo, in "PSICOTERAPIA PSICOANALITICA" 1/2017, pp. 53-66, DOI:10.3280/PSP2017-001004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche