Clicca qui per scaricare

Sicuri di essere solo due persone che parlano in una stanza? Riflessioni sull’esperienza all’interno del CdC della Sezione Triveneto
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: Caterina Barone, Licia Cargnel, Sara Madella 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 137-150 Dimensione file:  177 KB
DOI:  10.3280/PSP2017-001011
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Le Autrici si interrogano sulla consultazione in ambito istituzionale. In particolare, analizzano, da un lato, le caratteristiche più frequenti presentate dalle persone che hanno espresso una richiesta di aiuto, dall’altro, l’utilità che la consultazione può avere sia come momento di chiarificazione della domanda, sia come fase preparatoria ad un percorso psicoterapico. Le Autrici riflettono inoltre su alcune questioni relative alla tecnica. In particolar modo valorizzano l’assetto interno gruppale dei professionisti che operano nel Centro di Consultazione, che permette di accogliere ciò che è più disgregato e ancora informe nella domanda e nel mondo interno del paziente.


Keywords: Colloqui di consultazione, centro di consultazione, gruppo, assetto mentale gruppale, cornice.

  1. Bion W. (1965). Trasformazioni: il passaggio dall’apprendimento alla crescita. Roma: Armando, 1973.
  2. Bonfiglio B. (2007). Complessità e livelli della consultazione psicoanalitica. In: Candela R., Salvadori S., Spiombi G., Verticchio G. (a cura di). Forme della consultazione psicoanalitica. Roma: Astrolabio.
  3. Cargnel L. (2015). Il setting nella cura dei disagi e delle patologie contemporanee. Intervento presentato in occasione della giornata sulla Psicoterapia Psicoanalitica. Strada privilegiata per la cura dei disagi e delle patologie contemporanee, Padova, 9 ottobre.
  4. Etchegoyen R.H. (1986). I fondamenti della tecnica psicoanalitica. Roma: Astrolabio, 1990.
  5. Ferro A. (1996). Nella stanza di analisi. Milano: Cortina.
  6. Freud S. (1912). Consigli al medico nel trattamento psicoanalitico. In: OSF, 6. Torino: Boringhieri.
  7. Freud S. (1913-1914). Nuovi consigli sulla tecnica della psicoanalisi. In: OSF, 7. Torino: Boringhieri.
  8. Gaddini E. (1982). Il sé in psicoanalisi. In: Scritti (1953-1985). Milano: Cortina, 1989.
  9. Joseph B. (1985). Transference: the total situation. International Journal of Psychoanalysis, 66: 447-454.
  10. Mahler M. (1975). La nascita psicologica del bambino. Torino: Boringhieri, 1978.
  11. Milner M. (1952), Il vuoto in cornice. In: La follia rimossa delle persone sane. Roma: Borla, 1992.
  12. Nissim Momigliano L. (2001). L’ascolto rispettoso, scritti psicoanalitici. Milano: Cortina.
  13. Ogden T.H. (1989). Il limite primigenio dell’esperienza. Roma: Astrolabio, 1992.
  14. Racamier P.C. (1943). Il genio delle origini. Psicoanalisi e psicosi. Milano: Cortina, 1993.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Caterina Barone, Licia Cargnel, Sara Madella, in "PSICOTERAPIA PSICOANALITICA" 1/2017, pp. 137-150, DOI:10.3280/PSP2017-001011

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche