Clicca qui per scaricare

Validità ed efficacia della deliberazione elettronica. L’uso di LiquidFeedback nel Partito pirata italiano
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL DIRITTO  
Autori/Curatori: Federica Rucco 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  28 P. 103-130 Dimensione file:  370 KB
DOI:  10.3280/SD2017-002005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




We are currently experiencing a phase of intense technological development whereby it is easy to take a fideistic attitude and elevate technology as the generalised solution of the problems of our time. But is this trust well placed? Here we present the results of an ethnographic study carried out in a community that makes extensive use of e-deliberation through the artefact LiquidFeedback. The questions we here try to answer are the following: is it possible to conceive information technology as a tool to facilitate democratic processes? Is it possible for citizens to elaborate legal proposals that can actually become law through computer technology and procedures? More precisely: are technologies able to support deliberative practices by institutionalizing equal participation and free discussion procedures in order to legitimize the decisions taken?
Keywords: E-democracy - Deliberative democracy - Validity - Effectiveness - Legitimation

  1. Bassoli, Elena, 2008. Storia e applicazioni della legimatica. Tecniche normative. Il portale del drafting normativo. http://www.tecnichenormative.it/draft/bassoli.pdf (accesso 30 aprile 2016).
  2. Bauman, Zygmunt, & David Lyon, 2014. Sesto potere. Traduzione italiana. Roma-Bari: Laterza.
  3. Behrens, Jan, Axel Kistner, Andreas Nitsche & Bjorn Swiercze, 2014. The Principles of LiquidFeedback. Berlin: Interaktive Democratie e. V.
  4. Barber, Benjamin R., 1997. The New Telecommunications Technology: Endless Frontier or the End of Democracy?. Constellations, vol. 4, issue, 208-228., 10.1111/1467-8675.0005DOI: 10.1111/1467-8675.0005
  5. Bobbio, Norberto, 1958. Teoria della norma giuridica. Torino: Giappichelli.
  6. Buffardi, Annalisa, 2006. Web Sociology. Il sapere nella rete. Roma: Carocci.
  7. Cardano, Mario, 2011. La ricerca qualitativa. Bologna: il Mulino.
  8. Castells, Manuel, [2001]2002. Galassia Internet. Milano: Feltrinelli.
  9. Crouch, Colin, [2004]2012. Postdemocrazia. Traduzione italiana. Roma-Bari: La-terza.
  10. De Kerkhove, Derrick, [1998]1999. L’intelligenza connettiva. L’avvento della web society. Traduzione italiana. Roma: Aurelio De Laurentis Multimedia.
  11. Della Porta, Donatella, 2011. Democrazie. Bologna: il Mulino.
  12. Dodgson, Charles Lutwidge, 1884. The Principles of Parliamentary Representation. London: Harrison and Sons.
  13. Formenti, Carlo, 2008. Cybersoviet. Utopie postdemocratiche e nuovi media. Mi-lano: Cortina.
  14. —, 2009. Se questa è democrazia: paradossi politico-culturali dell’era digitale. Lecce: Manni.
  15. Friedman, Lawrence Meir, [1975]1978. Il sistema giuridico nella prospettiva delle scienze sociali. Traduzione italiana. Bologna: il Mulino.
  16. Lévy, Pierre, [2002]2008. Cyberdemocrazia. Milano: Mimesis.
  17. Habermas, Jürgen, [1962]1984. Storia e critica dell’opinione pubblica. Traduzione italiana. Roma-Bari: Laterza.
  18. Hine, Christine, 2000. Virtual Ethnography. London: Sage Publications.
  19. Ippolita, 2014. La Rete è libera e democratica – Falso!. Roma-Bari: Laterza.
  20. Gallino, Luciano, 2007. Tecnologia e democrazia. Torino: Einaudi.
  21. Gbipki, Bernard, 2005. Dalla teoria della democrazia partecipativa a quella deliberativa: quali possibili continuità?. Stato e Mercato, 25.1: 97-130.
  22. Hart, Herbert L.A., 1961. The Concept of Law. Oxford: Clarendon Press.
  23. Johnson, Steven, 2012. Future Perfect: The Case for Progress in a Networked Age. Penguin UK.
  24. Katz, Richard S., & Peter Mair, 1995. Changing Models of Party Organization and Party Democracy. The Emergence of the Cartel Party. Party Politics, 1, 1: 5-28.
  25. Kelsen, Hans, [1960]1966. La dottrina pura del diritto. Traduzione italiana. Tori-no: Einaudi.
  26. Kling, Christoph Carl, Jerome Kunegis, Heinrich Hartmann, Markus Strohmaier & Steffen Staab, 2015. Voting Behaviour and Power in Online Democracy: A Study of LiquidFeedback in Germany’s Pirate Party. arXiv preprint arXiv:1503.07723.
  27. Luhmann, Niklas, [1969]1981. Le norme nella prospettiva sociologica. Traduzione italiana. In Alberto Giasanti & Valerio Pocar (a cura di), La teoria funzionale del diritto. Milano: Unicopoli.
  28. —, [1975]1995. Procedimenti giuridici e legittimazione sociale. Traduzione italiana. Milano: Giuffrè.
  29. Mangini, Michele, 2010. Il perfezionismo come teoria etica e politica. Filosofia e questioni pubbliche, 14, 1: 111-140.
  30. Maggi, Bruno, 1990. Razionalità e benessere: studio interdisciplinare dell’organizzazione. Milano: Etas.
  31. Manin, Bernard, [1997]2010. Principi del governo rappresentativo. Traduzione italiana. Bologna: il Mulino.
  32. Masino, Giovanni, & Marco Zamarian, 2000. La mediazione degli artefatti nella regolazione organizzativa. In Bruno Maggi (a cura di), Le sfide organizzative di fine ed inizio secolo. Milano: Etas.
  33. McKenzie, Wark, [2004]2005. Un manifesto hacker. Traduzione italiana. Milano: Feltrinelli.
  34. Metitieri, Fabio, 2003. Comunicazione personale e collaborazione in rete. Milano: Franco Angeli.
  35. Mercatali, Pietro, 1993. Verso una nuova disciplina: la legimatica. Informatica e diritto, 2, 1: 43-52.
  36. Morozov, Eugeny, 2011. L’ingenuità della rete. Il lato oscuro della libertà di internet. Traduzione italiana. Torino: Codice Edizioni.
  37. Paccagnella, Luciano, 2000. La comunicazione al computer. Bologna: il Mulino.
  38. Pitteri, Daniele, 2007. Democrazia elettronica. Roma-Bari: Laterza.
  39. Rodotà, Stefano, 1997. Tecnopolitica. Roma-Bari: Laterza
  40. Ronsanvallon, Pierre, 2012. Controdemocrazia. La politica nell’era della sfiducia. Traduzione italiana. Roma: Castelvecchi.
  41. Sartor, Giovanni, 2006. Informatica giuridica. http://www.contiriccardo.it/infogiud.pdf (accesso 30.4.2016).
  42. Sartori, Laura, 2006. Il divario digitale. Bologna: il Mulino.
  43. Schulze, Markus, 2011. A New Monotonic, Clone-independent, Reversal Symmetric, and Condorcet-consistent Single-winner Election Method. Social Choice and Welfare, 36, 2: 267–303.
  44. Spina, Ferdinando, 2012. Il doppio codice: diritto e tecnologie della comunicazione. Lecce: Pensa MultiMedia.
  45. Tursi, Antonio, 2011. Politica 2.0: blog, Facebook, Wikileaks: ripensare la sfera pubblica. Milano-Udine: Mimesis.
  46. Zanetti, Gianfrancesco, 1998. Amicizia, felicità, diritto. Due argomenti sul perfezionismo giuridico. Roma: Carocci.

Federica Rucco, in "SOCIOLOGIA DEL DIRITTO " 2/2017, pp. 103-130, DOI:10.3280/SD2017-002005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche