La categoria di "distanza" come proxy delle questioni ruralità, perifericità e sviluppo locale nella strategia nazionale per le aree interne

Titolo Rivista: SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI
Autori/Curatori: Maria Giulia Pezzi, Gabriella Punziano
Anno di pubblicazione: 2017 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 26 P. 167-192 Dimensione file: 691 KB
DOI: 10.3280/SP2017-003009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Con il seguente articolo gli autori si propongono di esplorare i processi di policy-making per il miglioramento dell’accesso ai servizi di base in alcune aree interne italiane. Attraverso l’adozione di una doppia prospettiva antropologica e socio-statistica, è stata applicata un’analisi del contenuto ai documenti di programmazione prodotti nell’ambito della Strategia Nazionale per le Aree Interne, una strategia di sviluppo territoriale lanciata nel 2012 dall’allora Ministero per la Coesione Territoriale. L’obiettivo principale è stato indagare come la categoria di "distanza" utilizzata er individuare tali aree sia stata in un certo senso assunta anche come proxy della questione ruralità-perifericità nel processo di policymaking, di autodefinizione e di elaborazione delle opzioni di sviluppo possibili.

  1. Abram, S. e Waldren, J. eds. 1998. Anthropological Perspectives on Local Development: Knowledge and sentiments in conflict, London and New York: Routledge.
  2. Amaturo, E. 1989. L’analisi delle corrispondenze lessicali. In Id. 1989. Analyse des données e analisi dei dati nelle scienze sociali, pp. 55-75. Torino: Centro Scientifico Editore.
  3. Amaturo, E. e Punziano, G. 2013. Content analysis. Tra comunicazione e politica. Milano: Ledizioni.
  4. Amaturo, E. e Punziano, G. 2016. I Mixed Methods nella ricerca sociale. Roma: Carocci.
  5. Ardener, E. 2012. Remote areas: Some theoretical considerations. HAU: Journal of Ethnographic Theory, 2(1), pp. 519 - 533.
  6. Barca, F. 2009. An agenda for a reformed cohesion policy. A place-based approach to meeting European Union challenges and expectations. Link: http://ec.europa.eu/regional_policy/archive/policy/future/barca_en.htm.
  7. − 2011. L’approccio place-based delle politiche europee di sviluppo regionale: fondamenti e spunti per l’azione, Relazione al Convegno sulle Politiche Ue per lo sviluppo locale.
  8. Barca, F., Casavola, P., Lucatelli S. a cura di 2014. Strategia nazionale per le Aree Interne: definizione, obiettivi, strumenti e governance, Vol. 31. Roma: Collana Materiali UVAL.
  9. Benzécri, J. P. 1973. L'analyse des données, Vol. 2. Paris: Dunod.
  10. Blagojevic-Hughson, M. and Bobic, M. 2014. Understanding the population change from semi-peripheral perspective: Advancement of theory. Zbornik Matice srpske za drustvene nauke, 314(148), pp. 525-539.
  11. Blagojević, M. 2009. Knowledge Production at the Semi-Periphery: A Gender Perspective, Beograd: SZR “Zuhra Simić.”
  12. Calvaresi, C. 2015. Le aree interne, un problema di policy. Territorio, 74, pp. 87-90.
  13. Cavazzani, A. 2009. Nuove prospettive per la sociologia rurale in Italia. Sociologia urbana e rurale, 90, pp. 15-25.
  14. Cecchi, C. 1998. La ruralità nella periferia e nel sistema locale. Aestimum, 36, pp. 11-35.
  15. Ciarini, A. 2013. Le politiche sociali nelle regioni italiane, costanti storiche e trasformazioni recenti. Bologna: Il Mulino.
  16. Chaperon, S. and Bramwell, B. 2013. Dependency and agency in peripheral tourism development. Annals of Tourism Research, 40(1), pp.132-154.
  17. Christaller, W. 1963. Some considerations of Tourism Location in Europe: The Peripheral Regions - Underdeveloped Countries - Recreation areas. Regional Sciences Association Papers, 12(1), pp.95-105.
  18. Clarke, J., Bainton, D., Lendvai, N., Stubbs, P. 2015. Making Policy Move. Towards a Politics of Translation and Assemblage. Bristol: Policy Press.
  19. Cucca, R. 2009. Partecipare alla mobilità sostenibile: politiche, strumenti e attori. Roma: Carocci.
  20. Daigneault, P. M. and Jacob, S. 2014. Unexpected but most welcome: Mixed methods for the validation and revision of the participatory evaluationmeasurement instrument. Journal of Mixed Methods Research, 8(1), pp. 6 - 24.
  21. De Vita, L. 2004. Nuovi strumenti per la valutazione delle policy: l’analisi del testo applicata alle politiche di genere nelle regioni italiane. Working paper: https://web.uniroma1.it/disse/sites/default/files/WP_26_De_Vita.pdf.
  22. Di Iacovo, F. e Senni, S. 2006. I servizi sociali nelle aree rurali. Pisa: ATI.
  23. Esposti, R. e Sotte, F. a cura di 2002. La dimensione rurale dello sviluppo locale: esperienze e casi di studio, Vol. 214. Milano: FrancoAngeli.
  24. Hall, C. M., Harrison, D., Weaver, D., Wall, G. 2013. Vanishing Peripheries: Does Tourism Consume Places? Tourism Recreation Research, 38(1), pp.71-92.
  25. Harms, E., Hussain, S., Shneiderman S. 2014. Remote and edgy: New takes on old anthropological themes. HAU: Journal of Ethnographic Theory, 4(1), pp.361–381.
  26. ID, 1993. Messaggio, simbolo, comunicazione. Introduzione all’analisi del contenuto. Roma: La Nuova Italia Scientifica.
  27. Ferrera, M. 2008. Dal welfare state alle welfare regions: la riconfigurazione spaziale della protezione sociale in Europa. La Rivista delle Politiche Sociali, 3, pp. 17-49.
  28. Fondazione IFEL, 2015. I Comuni della Strategia Nazionale Aree Interne. Link: http://www.fondazioneifel.it/studi-ricerche-ifel/item/3110-i-comuni-della-strategia-nazionale-aree-interne.
  29. Lai, F. 2004. Antropologia del paesaggio, Roma: Carocci.
  30. Latour, B. 1996. On actor-network theory: A few clarifications. Source: Soziale Welt, 47(4), pp.369–381.
  31. Lefebvre, H. 1996. The right to the city. In Kofman, E. and Lebas, E. 1996. Writings on cities. Cambridge, Massachusetts: Wiley-Blackwell.
  32. Losito, G. 1996. L’analisi del contenuto nella ricerca sociale, Vol. 1. Milano: Franco Angeli.
  33. Lucatelli, S. 2015. La strategia nazionale, il riconoscimento delle aree interne. Territorio, 74, pp.80–86.
  34. Martelli, A. 2006. La regolazione locale delle politiche sociali. Un percorso d'analisi. Milano: Franco Angeli.
  35. Mingione, E. 2000. Modello Sud europeo di welfare, forme di povertà e politiche contro l'esclusione sociale. Sociologia e politiche sociali, 1, pp. 87-112.
  36. Murray Li, T. 2007. Governmentality. Anthropologica, 49(2), pp. 275–281. Punziano, P. (in pubblicazione). Salute, mobilità, istruzione: strategie per le aree interne. Scienze Regionali, Italian Journal of Regional Science.
  37. Ranci, C. 2004. Le sfide del welfare locale. Problemi di coesione sociale e nuovi stili di governance. Territorio, 31, pp. 27-39.
  38. Rositi, F. 1988. Analisi del contenuto. In M. Livolsi e F. Rositi a cura di. 1988. La ricerca sull’industria culturale. Roma: La Nuova Italia Scientifica.
  39. Shore, C. and Wright, S. 2011. Introduction. Conceptualising Policy: Technologies of Governance and the Politics of Visibility. In C. Shore, S. Wright and D.
  40. Pero eds. 2011. Policy worlds: anthropology and the analysis of contemporary power, pp. 1–25. New York, Oxford: Berghahn.
  41. Tantillo, F. 2015. La co-progettazione locale e la strategia d’area: il metodo di lavoro e le missioni di campo. Territorio, (74), pp.97–101.
  42. Tipaldo, G. 2014. L’analisi del contenuto e i mass media. Bologna: Il Mulino.
  43. Wedel, J. R., Shore, C., Feldman, G., Lathrop, S. 2005. Toward an Anthropology of Public Policy. The ANNALS of the American Academy of Political and Social Science, 600(30), pp.30–51.

  • Community-Based Processes for Revitalizing Heritage: Questioning Justice in the Experimental Practice of Ecomuseums Giusy Pappalardo, in Sustainability /2020 pp.9270
    DOI: 10.3390/su12219270
  • Coesione territoriale e coesione interna nelle Aree Interne: questioni di governance d'area Giusy Pappalardo, in TERRITORIO 89/2019 pp.112
    DOI: 10.3280/TR2019-089015
  • Computational Science and Its Applications – ICCSA 2018 Silvia Battino, Ginevra Balletto, Giuseppe Borruso, Carlo Donato, pp.44 (ISBN:978-3-319-95173-7)

Maria Giulia Pezzi, Gabriella Punziano, La categoria di "distanza" come proxy delle questioni ruralità, perifericità e sviluppo locale nella strategia nazionale per le aree interne in "SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI" 3/2017, pp 167-192, DOI: 10.3280/SP2017-003009