Le determinanti socio-economiche del franchising in Europa nel 2007-2016

Titolo Rivista: ECONOMIA E DIRITTO DEL TERZIARIO
Autori/Curatori: Angelo Galiano, Angelo Leogrande, Alessandro Massaro
Anno di pubblicazione: 2017 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 0 P. Dimensione file: 0 KB
DOI: 10.3280/edt3-2017oa6266
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il paper analizza il ruolo delle determinanti socio-economiche del franchising inEuropa nel periodo 2007-2016. L’obiettivo del paper è verificare l’esistenza di condizionesocio-economiche prodromiche all’affermazione del franchising. Le variabiliindipendenti utilizzate sono: numero dei franchising, numero dei brand franchising,occupati per outlet, brand domestici, fatturato per franchising. Le variabilidipendenti sono indicate di seguito: istruzione, criminalità, livello della spesa in ricercae sviluppo, gender pay gap, esclusione sociale, indice di libertà, turismo, servizi,Human Development Index e investimento nei trasporti. I dati sono sviluppatiattraverso modelli OLS, panel con effetti fissi e panel con effetti random. I risultatimostrano una associazione positiva tra franchising crescita della criminalità, servizi,human development index, e sviluppo dei trasporti. L’associazione positiva èmancante tra franchising e crescita della spesa in ricerca e sviluppo, esclusione sociale,e crescita della libertà.

Angelo Galiano, Angelo Leogrande, Alessandro Massaro, Le determinanti socio-economiche del franchising in Europa nel 2007-2016 in "ECONOMIA E DIRITTO DEL TERZIARIO" 3/2017, pp , DOI: 10.3280/edt3-2017oa6266