Clicca qui per scaricare

Il rifiuto impossibile. Stati italiani e abolizione della tratta atlantica degli schiavi (1834-1839)
Titolo Rivista: PASSATO E PRESENTE 
Autori/Curatori: Alessandro Tuccillo 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: 104  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  25 P. 44-68 Dimensione file:  183 KB
DOI:  10.3280/PASS2018-104004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




This article deals with the participation of Italian States in the campaign for the abolition of the Atlantic slave trade, supported by Great Britain and France in the 1830s. The emphasis of the analysis is on the diplomatic pressures that brought about the accession of both the Kingdom of Sardinia (1834) and the Kingdom of Two Sicilies (1838) to the two Anglo-French conventions (1831 and 1833) for the repression of the slave trade. This specific focus on the involvement of the non-colonial Italian context in the conventions sheds light on a crucial phase in the history of the slave trade and abolitionism from a new point of view.
Keywords: Tratta degli schiavi, Abolizionismo, Stati italiani, Colonialismo europeo, Relazioni internazionali

Alessandro Tuccillo, in "PASSATO E PRESENTE" 104/2018, pp. 44-68, DOI:10.3280/PASS2018-104004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche