Relazione tra procrastinazione accademica e due costrutti psicologici: locus of control ed empowerment

Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’
Autori/Curatori: Cristina Scrima
Anno di pubblicazione: 2018 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 16 P. 137-152 Dimensione file: 217 KB
DOI: 10.3280/PSC2018-002013
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il presente studio vuole essere un tentativo di rivolgere l’attenzione al fenomeno della procrastinazione accademica, avendo cura di esaminare in un campione di studenti universitari, la possibile relazione esistente tra quest’ultima e due costrutti psicologici: locus of control ed empowerment. Tale lavoro vuole, quindi, essere un tentativo di prestare attenzione ai processi psicologici, ma anche alle caratteristiche socio-demografiche dei genitori, che in qualche modo, possono esercitare una certa influenza sulla tendenza a rimandare o posticipare l’esecuzione di compiti o comportamenti.

  1. Attribuzione casuale e successo scolastico (n.d.). -- Tratto da http:www.battistag.it
  2. Beck B.L., Koons S.R. e Milgrim D.L. (2000). Correlates and consequences of behavioural procrastination: The effect of academic procrastination, self-consciousness, self-esteem and self-handicapping. Journal of Social Behaviour & Personality, 15 (5): 3-13.
  3. Bruscaglioni M. (1994). Orizzonte empowerment: panoramica su significati applicazione dell’empowerment. Risorse Uomo, 2(3): 35-40.
  4. De Canale B. (n.d.). Empowerment. -- Tratto da http://nuovadidattica.com
  5. Deniz M.E., Traş, Z. e Aydoğan A. (2009). An investigation of Academic Procrastination, Locus of Control and Emotional Intelligence. Theory & Practice, 9 (2): 623-632.
  6. Klassen R., Krawchuk L. e Rajani S. (2008). Academic procrastination of undergraduates: Low self-efficacy to self-regulate predicts higher levels of procrastination. Contemporary Educational Psychology, 33: 915-931.
  7. Lavanco G., Novara C. (2012). Elementi di psicologia di comunità. Milano: McGraw-Hill.
  8. Nigro G. (1983). Contributo alla taratura italiana della scala di controllo Interno Esterno (I-E) di Rotter. Bollettino di Psicologia Applicata, 168: 29-41. -- http://hdl.handle.net/11591/215941
  9. Piccardo C. (1975). Empowerment e strategie di sviluppo organizzativo centrate sulla persona. Milano: Cortina.
  10. Rothblum E., Solomon L. e Murakami J. (1986). Affective, cognitive, and behavioural differences between high and low procrastinators. Journal of Counselling Psychology, 33: 387-394. DOI: 10.1037/0022-0167.33.4.387
  11. Rotter J.B. (1966). Generalized expectancies for internal versus external control of reinforcement. Journal of Consulting and Clinical Psychology, 43: 56-57.
  12. Schraw G., Wadkins T. e Olafson L. (2007). Doing the things we do: A grounded theory of academic procrastination. Journal of Educational Psychology, 99(1): 1225. DOI: 10.1037/0022-0663.99.1.1
  13. Schouwenburg H.C., Lay C.H. (1995). Trait procrastination and the Big ‒ five factors of personality. Personality and Individual Differences, 18(4): 481-490. DOI: 10.1016/0191-8869(94)00176-
  14. Zimmerman M.A., Rappaport J. (1988). Citizen Participation, Perceived Control and Psychological Empowerment. Journal of Community Psychology, 16: 725-50. DOI: 10.1007/BF0093002

Cristina Scrima, Relazione tra procrastinazione accademica e due costrutti psicologici: locus of control ed empowerment in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 2/2018, pp 137-152, DOI: 10.3280/PSC2018-002013