Un nuovo approccio per rileggere l’internazionale liberale

Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA
Autori/Curatori: Francesco Dendena
Anno di pubblicazione: 2018 Fascicolo: 162 Lingua: Italiano
Numero pagine: 4 P. 823-826 Dimensione file: 20 KB
DOI: 10.3280/SS2018-162007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Mediterranean Diaspora pone i presupposti teorici per una rilettura delle dinamiche politiche durante il XIX secolo, mostrando la centralità dell’esilio in quanto momento di riflessione e di scambio all’interno dei movimenti liberali. Il bacino del Mediterraneo si configura meno come uno spazio geografico ben definito di quanto invece non si riveli un’entità concettuale in cui si costruisce, attraverso un gioco di trasmissione, contaminazione e riappropriazione, un pensiero liberale destinato a percorrere tutto il continente europeo.

  1. Isabella M. (2009), Risorgimento in Exile. Italia Emigrés and Liberal International in the post-Napoleonic era, Oxford, Oxford University press..

Francesco Dendena, Un nuovo approccio per rileggere l’internazionale liberale in "SOCIETÀ E STORIA " 162/2018, pp 823-826, DOI: 10.3280/SS2018-162007