Giuseppe Dossetti

Titolo Rivista: MONDO CONTEMPORANEO
Autori/Curatori: Vera Capperucci
Anno di pubblicazione: 2018 Fascicolo: 2-3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 12 P. 115-126 Dimensione file: 238 KB
DOI: 10.3280/MON2018-002010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il saggio ricostruisce i temi principali del dibattito storiografico sulla figura di Giuseppe Dossetti in un arco storico compreso tra la metà degli anni Settanta e la contemporaneità. L’analisi viene sviluppata seguendo due criteri: uno cronologico, che consente di seguire nel tempo l’evoluzione dei percorsi di ricerca, e uno analitico-bibliografico, che limita l’esame ai soli studi "su" Dossetti. La combinazione delle due prospettive permette di mettere in rilievo le principali categorie del confronto sto-riografico, gli elementi di sovrapposizione e di differenziazione e i nodi che rimango-no ancora aperti. Nel caso di Dossetti, il confronto con una biografia in cui l’elemento personale e religioso si combina con una forte vocazione all’impegno politico, offre lo spunto per isolare alcuni temi ricorrenti: la vocazione alla politica e la scelta religiosa, i rapporti tra lo Stato e la Chiesa, la riflessione sulla crisi della modernità, il ruolo dei cattolici nel sistema politico italiano dopo il fascismo, la partecipazione ai lavori con-ciliari, il fondamento ideale e storico della democrazia italiana, la declinazione di un certo riformismo come soluzione ai problemi della contemporaneità.

Vera Capperucci, Giuseppe Dossetti in "MONDO CONTEMPORANEO" 2-3/2018, pp 115-126, DOI: 10.3280/MON2018-002010