Le cattoliche in politica

Titolo Rivista: MONDO CONTEMPORANEO
Autori/Curatori: Tiziana Noce
Anno di pubblicazione: 2018 Fascicolo: 2-3 Lingua: English
Numero pagine: 12 P. 207-218 Dimensione file: 250 KB
DOI: 10.3280/MON2018-002017
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’autrice presenta una rassegna delle principali pubblicazioni sull’azione politica delle donne cattoliche nell’Italia repubblicana. La prima ad occuparsi della storia politica delle cattoliche in Italia è stata Paola Gaiotti De Biase, che è ancora la maggior esponente di questo campo di studi. Le sue analisi e interpretazioni sul rapporto fra Chiesa, religione e modernità e su quello fra donne e secolarizzazione hanno guidato le ricerche sull’associazionismo politico femminile, essendo all’incrocio tra storia politica, storia politica delle donne e storia della Chiesa. L’ottica di genere aiuta infatti a chiarire alcuni nodi della storiografia repubblicana. Oggi si può parlare di una storiografia plurale ben consolidata e aperta al riconoscimento dell’importanza dei diversi punti di vista per far avanzare la conoscenza storica.

Tiziana Noce, Le cattoliche in politica in "MONDO CONTEMPORANEO" 2-3/2018, pp 207-218, DOI: 10.3280/MON2018-002017