Click here to download

Children and handwriting: self-expression and search for autonomy
Journal Title: CADMO 
Author/s: Elena Manetti 
Year:  2019 Issue: Language: Italian 
Pages:  15 Pg. 83-97 FullText PDF:  566 KB
DOI:  10.3280/CAD2019-001007
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 



Keywords: Handwriting; writing skills; dysgraphia; low-achievers; technological devices.

  1. Ammannati, G. (2008), Il mio nome in corsivo. Riflessioni ed echi di stampa da una ricerca pedagogica-clinica sulla scrittura degli adolescenti. Napoli: Edizioni Scientifiche.
  2. Angelini, C., Manetti, E. (a cura di) (2018), Imparare a scrivere a mano. Roma: Epsylon.
  3. Basagni, C. (a cura di) (2007), La disgrafia senza dislessia, dalla diagnosi alla riabilitazione. Pisa: Edizioni Del Cerro.
  4. Baldassarre, S. (2018), “La scrittura a mano come ‘fabbrica’ del pensiero. Nuove scelte didattiche”, in C. Angelini, E. Manetti (a cura di), Imparare a scrivere a mano. Roma: Epsylon.
  5. Colombo, A. (2014), “Il corpo e la relazione nell’intervento di recupero della disgrafia”, Stilus, percorsi di comunicazione scritta, 23, febbraio, pp. 39-40.
  6. Cornoldi, C. (1999), Le difficoltà di apprendimento a scuola. Bologna: il Mulino.
  7. De Ajuriaguerra, J., Auzias, M., Denner, J. (1964), L’écriture de l’enfant. Neuchatel: Delachaux et Niestlé, 2 vol.
  8. Deragna, S. (2003), Grafologia e neuroscienze. Roma: CeDiS.
  9. Di Pasqua, E. (2013), “Bye bye, corsivo. E l’America si divide”, Corriere della Sera, 26 ottobre.
  10. Frabboni, F. (2009), “Addio alla scrittura”, la Repubblica, 28 luglio.
  11. Giesbrecht, J. (2015), How the Ballpoint Pen Killed Cursive, -- https://www.theatlantic.com/technology/archive/2015/08/ballpoint-pens-object-lesson-history-handwriting/402205/, u.a. 30/04/2019.
  12. James, K.H., Engelhardt, L. (2012), “The Effects of Handwriting Experience on Functional Brain Development in Pre-literate Children”, Trends in Neuroscience and Education, 1 (1), pp. 32-42.
  13. Olivaux, R. (1960), Education et rééducation graphiques. Paris: PUF.
  14. Pani, L. (2012), “L’insegnamento e l’apprendimento della scrittura in Italia dall’unità a oggi”, Atti dell’Accademia udinese di Scienze, lettere e arti, 105, pp. 58-85.
  15. Pratelli, M. (2004), Le difficoltà di apprendimento e la dislessia: diagnosi, prevenzione, terapia e consulenza alla famiglia. Azzano: Edizioni S. Paolo.
  16. Scalisi, T.G., Pelagaggi, D., Fanini, S. (2003), Apprendere la lingua scritta: le abilità di base. Roma: Carocci.
  17. Stella, G., Pippo, J. (1996), Apprendere a leggere e a scrivere. Torino: Signum Scuola.
  18. Stella, G. (1994), Quando imparare è un problema. Che cosa ne sappiamo fin qui?, Atti del Convegno Imparare: questo è il problema. Disturbi dell’apprendimento in età evolutiva. Pisa: Edizioni Del Cerro.
  19. Vertecchi, B. (a cura di) (2016), I bambini e la scrittura. L’esperimento Nulla dies sine linea, coordinamento editoriale di G. Agrusti e C. Angelini. Milano: FrancoAngeli.
  20. Zennaro, M. (1994), “La conquista della scrittura”, Calligrafia, 6, pp. 4-8.

Elena Manetti, Children and handwriting: self-expression and search for autonomy in "CADMO" 1/2019, pp. 83-97, DOI:10.3280/CAD2019-001007

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content