Le politiche agrarie e l’andamento della produzione nella Toscana meridionale durante la Grande guerra. Il caso della provincia di Siena

Titolo Rivista: STORIA URBANA
Autori/Curatori: Giacomo Zanibelli
Anno di pubblicazione: 2019 Fascicolo: 162 Lingua: Italiano
Numero pagine: 18 P. 63-80 Dimensione file: 90 KB
DOI: 10.3280/SU2019-162004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Questo studio si pone come obiettivo quello di analizzare i cambiamenti delle colture durante la Grande guerra nella Toscana meridionale e in particolare nella provincia di Siena. Attraverso un approccio anche di natura quantitativa si è indagato come un territorio, la cui economia era basata principalmente sull’agricoltura, seppe rispon dere alle contingenze del conflitto con particolare attenzione alla produzione del grano e del suo prezzo. Ciò è stato possibile grazie alla costruzione di appositi indici su prezzo e produzione. La ricerca storico-economica è stata affiancata anche da una di natura politico-istituzionale per osservare come la classe dirigente locale seppe rispondere alle direttive nazionali.

Giacomo Zanibelli, Le politiche agrarie e l’andamento della produzione nella Toscana meridionale durante la Grande guerra. Il caso della provincia di Siena in "STORIA URBANA " 162/2019, pp 63-80, DOI: 10.3280/SU2019-162004