Clicca qui per scaricare

La sequenza sismica del centro Italia iniziata il 24 agosto 2016. L’alfabeto della ricostruzione
Titolo Rivista: PRISMA Economia - Società - Lavoro 
Autori/Curatori: Piero Farabollini 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 59-80 Dimensione file:  434 KB
DOI:  10.3280/PRI2018-003005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Le pagine seguenti mirano a illustrare, attraverso una sorta di alfabeto (dove però mancano alcune lettere, poiché il percorso di ricostruzione non è ancora completato) l’attività del commissario straordinario alla ricostruzione post sisma, il sistema legislativo e finanziario, e il percorso - con le relative regole per raggiungere gli obiettivi - necessario per dare alla società le dovute garanzie. Una così grande operazione richiede collaborazione, condivisione, intelligenza, lungimiranza e volontà di tutti. E soprattutto ha bisogno di FIDUCIA!


Keywords: Terremoto, Società, Ricostruzione, Commissario, Comunicazione

  1. Aringoli D., Bufalini M., Farabollini P., Giacopetti M., Materazzi M., Pambianchi G. & Scalella G., (2018) “Effetti geomorfologici e variazioni idrogeologiche indotti dai terremoti: esempi nell’area epicentrale della sequenza sismica 2016-2017 del centro Italia”, Geologia dell’Ambiente, suppl. 1, pp. 239-248
  2. Aringoli D., Farabollini P., Giacopetti M., Materazzi M., Paggi S., Pambianchi G., Pierantoni P.P., Pistolesi E., Pitts A. & Tondi E., (2016) “The August 24th 2016 Accumoli earthquake: surface faulting and Deep-Seated Gravitational Slope Deformation (DSGSD) in the Monte Vettore area”, Annals of Geophysics, 59(5),
  3. Calzolari L., (2018) “Come i media raccontano un’emergenza”, Geologia dell’Ambiente, Suppl. 1, pp. 80-84
  4. Cheema A.R., Mehomood A. & Imran M., (2016) “Learning from the past: analysis of disaster management structures, policies and institutions in Pakistan”, Disaster Prevention Management, Vol 25, Issue 4, pp. 449-463
  5. Civico R., Pucci S., Villani F., Pizzimenti L., De Martini P.M., Nappi R. & the Open EMERGEO Working Group, (2018) “Surface ruptures following the 30 October 2016 Mw 6.5 Norcia earthquake, central Italy”, Journal of Maps, vol. 14, n. 2, pp. 151-160,, 10.1080/17445647.2018.144175DOI: 10.1080/17445647.2018.144175
  6. Coltorti M. & Farabollini P., (2002) “Quaternary evolution of the Castelluccio di Norcia Basin (Umbro-Marchean Apennine, Central Italy)”, Il Quaternario, vol. 8, n. 1, pp. 149-166
  7. DL. 189/2016 (GU Serie Generale n.294 del 17-12-2016) - Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016
  8. EMERGEO Working Group, (2016) “Coseismic effects of the 2016 Amatrice seismic sequence: First geological results”, Ann. Geophys., Vol. 59, n. 5
  9. -- https://sisma2016.gov.it FAQ “Qualificazione e compiti dei liberi professionisti” raccolte sul sito del Commissario per la ricostruzione http://www.protezionecivile.gov.it/hhom FAQ Sopralluoghi e verifiche di agibilità raccolte sul sito del Dipartimento della Protezione Civile
  10. Farabollini P., Angelini S., Fazzini M., Lugeri F.R., Scalella G. & GeomorphoLab, (2018) “La sequenza sismica dell’Italia centrale del 24 agosto e successive: contributi alla conoscenza e la banca dati degli effetti di superficie”, Rend. Online Soc. Geol. It., Vol. 46,, 10.3301/ROL.2018.4DOI: 10.3301/ROL.2018.4
  11. Farabollini P., Aringoli D., Materazzi M., Pambianchi G. & Scalella G., (2017) Large Landslides and Deep Seated Gravitational Slope Deformation triggered by the 2016-2017 central Italy seismic crisis: first evidences from the Mount Vettore-Mt Bove epicentral area. Abs. Int. Workshop “From 1997 to 2016: Three destructive earthquakes along the central Apennine fault system, Italy”. July 19-22, 2017
  12. Farabollini P., Lugeri F.L. & Lugeri N., (2018) “Humankind and Risk: a difficult history”, in Antronico L. & Marincioni F., (Eds.) Natural Hazards and Disaster Risk Reduction Policies, “Geographies of the Anthropocene, Il Sileno Edizioni
  13. Farabollini P., Lugeri F.R., Aldighieri B. & Amadio V., (2014) The role of Earth Science and Landscape approach in the ethic geology: communication and divulgation for the prevention and rediction of geological hazard. IAEG Torino 2014 Prooc., Engineering Geology for Society and Territory, vol. 7, Springer Int. Publ., 10.1007/978-3-319-09303-1_2DOI: 10.1007/978-3-319-09303-1_2
  14. ISTAT, (2016) Focus: Caratteristiche dei Territori colpiti dal sisma del 24 agosto 2016. -- www.istat.it.
  15. Lanzini M. (2018) “Evoluzione delle normative sismiche in Italia dal punto di vista geologico”, Geologia dell’Ambiente, suppl. 1, pp. 107-112
  16. Lombardi M., (2005) La comunicazione dei rischi naturali, V&P ed.
  17. Lugeri F., Farabollini P., Amadio V. & Greco R., (2018) “Unconventional Approach for Prevention of Environmental and Related Social Risks: A Geoethic Mission” Geosciences, vol. 8,
  18. Pierantoni P., Deiana G. & Galdenzi S., (2013) “Stratigraphic and structural features of the Sibillini Mountains (Umbria-Marche Apennines, Italy)”, Ital. J. Geosci., vol. 132, n. 3, pp. 497-520.
  19. Tondi E. & Cello G., (2003). “Spatiotemporal Evolution of the Central Apennines Fault System (Italy)”, Journal of Geodynamics, vol. 36, pp. 113-128
  20. Valensise G., (2018) “La prevedibilità dei disastri sismici fra sismologia e storia”, Geologia dell’Ambiente, suppl. 1, pp. 24-30
  21. Valeriani E. & Bertelli A., (2017) L’attività del Commissario Straordinario ed il futuro della ricostruzione del Centro Italia: una strategia sostenibile. -- https://sisma2016.gov.it/

Piero Farabollini, in "PRISMA Economia - Società - Lavoro" 3/2018, pp. 59-80, DOI:10.3280/PRI2018-003005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche