Clicca qui per scaricare

Trauma e "reazione terapeutica negativa"
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: Maria N. Mosca 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 167-177 Dimensione file:  144 KB
DOI:  10.3280/PSP2019-002010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo lavoro si vuole affrontare il concetto classico di Reazione Terapeutica Negativa perché ritenuto valido e riconoscibile anche nelle nuove patologie attuali, considerandolo come una forma di ripetizione del trauma in cui l’aspetto resistenziale affiora da un narcisismo negativo che si è strutturato nel tempo. La sua presenza nel processo terapeutico indica la presenza di un nucleo psicotico. Si fa una sintesi del percorso evolutivo del concetto in Freud per esser confrontato con i contributi di Ferenczi sul trauma reale. La RTN, una resistenza "diabolica" alla cura come espressione della pulsione di morte. Si riporteranno alcuni flash clinici in cui delle resistenze, per la loro tenacia persi-stente, appaiono come delle "opposizioni diaboliche". I primi due flash si riferiscono ad identificazioni profonde con aspetti del femminile, il terzo al "torpore in seduta".


Keywords: Reazione terapeutica negativa, impasse, resistenze dia-boliche, trauma reale, pulsione di morte, transfert-controtransfert, torpore in seduta, analisi interminabile.

  1. Vergine A., De Silvestris P. (2012). Prendersi cura. Milano: Franco Angeli.
  2. Cabrè Martin L. (a cura di) (2016). Autenticità e Reciprocità. Un dialogo con Ferenczi. Milano: FrancoAngeli.
  3. Cellentani O. (a cura di) (2008). Trauma e relazioni traumatiche. Milano: Franco Angeli.
  4. Cesio F. (1956). Un caso de “reacción terapéutica negativa”. Revista de Psicoanalisi, 13 (4): 522-526.
  5. Cesio F. (1960). El letargo. Una contribución al estudio de la reacción terapéutica negativa. Revista de Psicoanalisi, 17(1): 10-26.
  6. Etchegoyen H. (1990). I fondamente della Tecnica Psicoanalitica. Roma: Astrolabio.
  7. Ferenczi S. (1932). Diario clinico. Milano: Cortina, 1988.
  8. Freud S (1922). L’Io e L’Es. O.S.F., 9.
  9. Freud S. (1937a). Analisi terminabile e interminabile. O.S.F., 11.
  10. Freud S. (1937b). Costruzione in analisi. O.S.F., 11.
  11. Laplanche J., Pontalis J.B. (1974). Enciclopedia della psicoanalisi. Bari: Laterza, 1998.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Maria N. Mosca, in "PSICOTERAPIA PSICOANALITICA" 2/2019, pp. 167-177, DOI:10.3280/PSP2019-002010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche