Storia mondiale di una modernità differente

Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA
Autori/Curatori: Vittorio H. Beonio Brocchieri
Anno di pubblicazione: 2019 Fascicolo: 166 Lingua: Italiano
Numero pagine: 7 P. 851-857 Dimensione file: 32 KB
DOI: 10.3280/SS2019-166011
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

La scelta di realizzare una "Storia mondiale" in una prospettiva nazionale può sembrare paradossale e comporta dei rischi. Ma forse meglio della Storia mondiale della Francia, che ne costituisce il modello, questa opera collettiva riesce in sostanza a evitare il più grave fra questi rischi, ovvero quello di ricadere nell’"illusione biografica" di una persistente identità millenaria, mostrando invece come tutta la vicenda millenaria della penisola sia continuamente attraversata e ridefinita dal reticolo dei rapporti culturali, economici e politici con il resto del mondo.

Vittorio H. Beonio Brocchieri, Storia mondiale di una modernità differente in "SOCIETÀ E STORIA " 166/2019, pp 851-857, DOI: 10.3280/SS2019-166011