Clicca qui per scaricare

La complessa questione della maternità surrogata tra rispetto dell’ordine pubblico e protezione del best interest of the child: un percorso ermeneutico non sempre coerente
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL DIRITTO  
Autori/Curatori: Ilaria Rivera 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 201-222 Dimensione file:  219 KB
DOI:  10.3280/SD2020-001011
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 




This paper aims to analyze the Italian law on medically assisted procreation (Law n. 40 of 2004) and particularly the prohibition of surrogacy under Article 12. This procedure is in fact prohibited in Italy’s legal system; anyway, there have been cases in which many couples (het-erosexual and homosexual) went to the States where this practice is allowed to access the pro-cedure, in violation of the limitation of international public order. In this context, there is the problem of the legal recognition of the foreign birth certificate. However, the issue of surroga-cy raises a series of problems relating to the legal qualification of the interested parties, also in consideration of the necessity to respect the relationship of parent with the child.
Keywords: Medically assisted procreation - Surrogacy - Birth certificate - International public order - Best interest of child

  1. Acierno, Maria, & Stefano Celentano, 2019. La genitorialità e la gestazione per altri. L’intervento delle Sezioni unite. Questione giustizia, 14 maggio 2019.
  2. Agosta, Stefano, 2012. Bioetica e Costituzione. I. Le scelte esistenziali di inizio vita. Milano: Giuffrè.
  3. —, 2018. La maternità surrogata e la Corte costituzionale (a proposito di Obiter Dicta da prendere sul serio). Osservatorio sulle fonti, 2.
  4. Anrò, Ilaria, 2017. Il principio del superiore interesse del minore: tra ipotesi di “abuso” e diritti fondamentali nel contesto della giurisprudenza delle Corti europee. In Silvia Niccolai & Elisa Olivito (a cura di), Maternità filiazione genitorialità. I nodi della maternità surrogata in una prospettiva costituzionale. Napoli: Jovene.
  5. Conti, Roberto, 2014. I giudici ed il biodiritto. Un esame concreto dei casi difficili e del ruolo del giudice di merito, della Cassazione e delle Corti europee. Roma: Aracne.
  6. Crisafulli, Vezio, 1964. Disposizione (e norma). In Enciclopedia del diritto, vol. XII. Milano: Giuffrè.
  7. Crivelli, Elisabetta, 2019. Il primo parere in attuazione del Protocollo n. 16 Cedu: alcuni chiarimenti in tema di maternità surrogata. Quaderni costituzionali, 3: 709-712.
  8. De Angelis, Francesca, 2019. L’assenza di legame biologico quale causa ostativa alla trascrizione dell’atto di nascita. Giustiziacivile.com, 13 settembre 2019.
  9. Flick, Giovanni Maria, 2017. Diritto ad avere un genitore e/o diritto ad essere un genitore: una riflessione introduttiva. Rivista AIC, 1.
  10. Gorassini, Attilio, 1987. Procreazione. In Enciclopedia del diritto, vol. XXXVI, 963.
  11. Lamarque, Elisabetta, 2016. Prima i bambini. Il principio dei best interests of the child nella prospettiva costituzionale. Milano: FrancoAngeli.
  12. Morrone, Andrea, 2014. Ubi scienta ibi ius. -- http://www.consultaonline.it (visitato il 29 agosto 2019).
  13. Niccolai, Silvia, 2015. Maternità omosessuale e diritto delle persone omosessuali alla procreazione sono la stessa cosa? Una proposta di riflessione. Costituzionalismo.it, 3.
  14. Penasa, Simone, 2014. Nuove dimensioni della ragionevolezza? La ragionevolezza scientifica come parametro della discrezionalità legislativa in ambito medico-scientifico. -- http://forumcostituzionale.it (visitato il 17 agosto 2019).
  15. Pezzini, Barbara (a cura di), 2008. Tra famiglie, matrimoni e unioni di fatto. Un itinerario alla ricerca plurale. Napoli: Jovene.
  16. Repetto, Giorgio, 2012. Premesse ad uno studio sull’interpretazione evolutiva tra Costituzione e Convenzione europea dei diritti dell’uomo. In Luisa Cassetti (a cura di), Diritti, principi e garanzie sotto la lente dei giudici di Strasburgo. Napoli: Jovene.
  17. Rodotà, Stefano, 1995. Tecnologie e diritti. Bologna: il Mulino.
  18. Ruggeri, Antonio & Carmela Salazar, 2017. “Non gli è lecito separarmi da ciò che è mio”: riflessioni sulla maternità surrogata alla luce della rivendicazione di Antigone. Consulta online, 1: 138-148.
  19. Sesta, Michele, 2000. La maternità surrogata tra deontologia, regole etiche e diritto giurisprudenziale. Corriere giuridico, 17, 4: 483-488.
  20. Shalev, Carmel, 1992. Nascere per contratto. Milano: Giuffrè.
  21. Toniolo, Sara, 2014. La trascrizione degli atti di nascita derivanti da maternità surrogata. Rivista di diritto internazionale privato e processuale, 1: 81-104.
  22. Trimmings, Katarina, & Paul Beaumont (a cura di), 2013. International Surrogacy Arrangements: An Urgent Need for Legal Regulation at the International Level. Oxford: Hart.
  23. Valongo, Alessia, 2017. Nuove genitorialità nel diritto delle tecnologie riproduttive. Napoli: Edizioni Scientifiche Italiane.
  24. Violini, Lorenza, 2014. La Corte e l’eterologa: i diritti enunciati e gli argomenti addotti a sostegno della decisione. Osservatorio AIC, 2.
  25. Zatti, Paolo, 2000. Maternità surrogata. Nuova giurisprudenza civile commentata, 16, 3: 193-202.

Ilaria Rivera, in "SOCIOLOGIA DEL DIRITTO " 1/2020, pp. 201-222, DOI:10.3280/SD2020-001011

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche