Clicca qui per scaricare

La legge e i condizionamenti dell’autonomia collettiva. Considerazioni critiche a partire da una sentenza della Cassazione sul contratto di lavoro intermittente
Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Autori/Curatori:  Vito Pinto 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 167 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 627-638 Dimensione file:  222 KB
DOI:  10.3280/GDL2020-167008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio, muovendo da una sentenza della Corte di Cassazione, affronta il tema della legittimi-tà delle clausole collettive che vincolano l’autonomia negoziale del datore di lavoro nell’utilizzo del lavoro intermittente laddove ammesso dal legislatore o da decreti ministeriali; e, più in ge-nerale, delle condizioni necessarie affinché la legge possa legittimamente impedire all’autonomia collettiva di intervenire sull’assetto degli interessi individuali dalla stessa fissato in via eteronoma.


Keywords: Rapporti tra legge e contrattazione collettiva; Libertà di assunzione; Libertà di contrattazione collettiva.

  1. Altimari M. (2017). Il contingentamento dei lavoratori a tempo parziale nell'edilizia tra prerogative dell'autonomia collettiva, profili contributivi e normativa antielusiva. DRI: 170 ss.
  2. Alvino A. (2018). I rinvii legislativi al contratto collettivo. Tecniche e interazioni con la dinamica delle relazioni sindacali. Napoli: Jovene.
  3. Centamore G. (2015). Legge e autonomia collettiva: una critica della dottrina dell’inderogabilità bilaterale. LD: 491 ss.
  4. Chietera F. (2019). Il contratto di lavoro intermittente tra legge e contrattazione collettiva. MGL: 969 ss.
  5. Delfino M. (2008). Il lavoro part-time nella prospettiva comunitaria: studio del principio volontaristico. Napoli: Jovene.
  6. De Luca Tamajo (1986). L’evoluzione dei contenuti e delle tipologie della contrattazione collettiva. RIDL, I: 16 ss., ora in Id. (2018). La norma inderogabile e altri scritti scelti. Napoli: Editoriale Scientifica.
  7. Gargiulo U. (2017). Rappresentanza e contrattazione in azienda. Padova: Wolters Kluwer - Cedam.
  8. Garofalo D. (2014). L’estinzione del rapporto di apprendistato. GI: 466 ss.
  9. Garofalo M.G. (2011). Per una teoria giuridica del contratto collettivo. DLRI: 515 ss.
  10. Giugni G. (2014). Diritto sindacale. Bari: Cacucci.
  11. Leccese V., Pinto V. (1998). Osservazioni in tema di lavoro temporaneo. In: Occupazione e flessibilità. Napoli: Jovene: 1 ss.
  12. Liso F. (1998). Autonomia collettiva e occupazione. DLRI: 191 ss.
  13. Maresca A. (2020). Il contratto di lavoro intermittente tra selettività e interdizione collettiva. DRI: 163 ss.
  14. Maresca A. (2005). Modernizzazione del diritto del lavoro, tecniche normative e apporti dell’autonomia collettiva. In: Diritto del lavoro. I nuovi problemi, 473 ss.
  15. Maserati T. (2020). Divieto di ricorso al contratto di lavoro intermittente: i limiti del rinvio alla contrattazione collettiva. Labor, 2: 243 ss.
  16. Mc Britton M. (2005). Intervento. In Aa.Vv., Autonomia individuale e autonomia collettiva alla luce delle più recenti riforme. Atti delle giornate di studio di Diritto del lavoro, Abano terme-Padova, 21-22 maggio 2004. Milano: Giuffré, 281 ss.
  17. Mengoni L. (1980). Legge e autonomia collettiva. MGL: 692 ss., ora in Id. (1985). Diritto e valori. Bologna: il Mulino.
  18. Menicocci V. (2020). Lavoro intermittente: illegittimo il divieto previsto dalla contrattazione collettiva. ADL, II: 235 ss.
  19. Napoli M. (2005). Autonomia individuale e autonomia collettiva alla luce delle più recenti riforme. In Aa.Vv., Autonomia individuale e autonomia collettiva alla luce delle più recenti riforme. Atti delle giornate di studio di Diritto del lavoro, Abano terme-Padova, 21-22 maggio 2004. Milano: Giuffré, 9 ss.
  20. Papa V. (2017). L’attività sindacale delle organizzazioni datoriali. Rappresentanza, rappresentatività e contrattazione. Torino: Giappichelli.
  21. Pinto V. (2005). Intervento. In Aa.Vv., Autonomia individuale e autonomia collettiva alla luce delle più recenti riforme. Atti delle giornate di studio di Diritto del lavoro, Abano terme-Padova, 21-22 maggio 2004. Milano: Giuffré, 272 ss.
  22. Roccella M. (2004). Una politica del lavoro a doppio fondo: rapporti di lavoro e relazioni sindacali nella XIV legislatura. LD: 43 ss.
  23. Romei R. (2011). L’autonomia collettiva nella dottrina giuslavoristica: rileggendo Gaetano Vardaro. DLRI: 181 ss.
  24. Scognamiglio R. (2005). Intervento. In Aa.Vv., Autonomia individuale e autonomia collettiva alla luce delle più recenti riforme. Atti delle giornate di studio di Diritto del lavoro, Abano terme-Padova, 21-22 maggio 2004. Milano: Giuffré, 61.
  25. Zoppoli A. (2013). Il declino dell’inderogabilità?. DLM: 53 ss.

Vito Pinto, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 167/2020, pp. 627-638, DOI:10.3280/GDL2020-167008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche