L’educazione di genere tra teoria e prassi: itinerari di ricerca per l’infanzia
Titolo Rivista: EDUCATION SCIENCES AND SOCIETY 
Autori/Curatori: Francesca Buccini 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 2 Pedagogia dell'oggi: le sfide del presente. Percorsi di ricerca. Ricchezza e pluralità dell'indagine contemporanea Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 355-366 Dimensione file:  0 KB
DOI:  10.3280/ess2-2020oa9485
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

Articolo Open Access
Clicca qui per vederlo.

Il superamento del gender gap nei percorsi di studio, in particolare in quelli scientifici, necessita di una formazione attenta alle differenze fin dai primi gradi dell’istruzione. L’interesse verso le differenti discipline presenti nel curricolo scolastico tende a manifestarsi proprio durante le prime fasi di scolarizzazione influenzando, in modo determinante, le scelte formative e professionali future. È fondamentale considerare l’influenza che la famiglia e la scuola esercitano nell’indirizzare, seppur in modo implicito, le bambine/ragazze verso un determinato percorso di studio e quindi poi professionale e riconoscere l’importanza dell’educazione soprattutto nella prima fase di vita. In questa prospettiva, alla luce delle recenti evidenze neuroscientifiche, il contributo intende riflettere sul ruolo che la scuola di base e i relativi ambienti di apprendimento possono svolgere nella decostruzione di stereotipi e pregiudizi attraverso gli stimoli offerti dai docenti che, grazie alle loro capacità relazionali, saranno in grado di orientare le pratiche educative e cogliere in ogni alunna/alunno l’unicità, il suo essere irripetibile e portatore della propria diversità


Keywords: Educazione, Infanzia, Neuroscienze, Gender Gap, Educazione di genere, STEM



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The request was aborted: Could not create SSL/TLS secure channel.

Francesca Buccini, in "EDUCATION SCIENCES AND SOCIETY" 2/2020, pp. 355-366, DOI:10.3280/ess2-2020oa9485

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche