Percorso di alfabetizzazione emotiva in un intervento didattico inclusivo con l’utilizzo delle tecnologie
Journal Title: EDUCATIONAL REFLECTIVE PRACTICES 
Author/s: G. Filippo Dettori, Barbara Letteri 
Year:  2021 Issue: 2Special Language: Italian 
Pages:  15 Pg. 138-152 FullText PDF:  0 KB
DOI:  10.3280/erp2-Special-2021oa12945
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 

 
Open Access article
Click here to read the article.



Il contributo descrive un’attività didattica, realizzata in una classe seconda di una scuola secondaria di primo grado, nella quale era inserita un’alunna con disabilità e con problemi di disregolazione emotiva. La proposta illustra un percorso di alfabetizzazione emotiva realizzato dal team docente e dall’educatore, con l’utilizzo delle tecnologie innovative finalizzate a promuovere un miglioramento della consapevolezza e della manifestazione emotiva da parte di tutti gli studenti.

  1. Baroni, F., Bartoli, R., Caldin, R., et al. (2019). Disabilità sensoriale a scuola. Strategie efficaci per gli insegnanti. Trento: Edizioni Centro Studi Erickson.
  2. Bucholz Ed D, J. L., & Sheffler, J. L. (2009). Creating a Warm and Inclusive Class-room Environment: Planning for All Children to Feel Welcome. Electronic journal for inclusive education. -- https://corescholar.libraries.wright.edu/cgi/viewcontent.cgi?article=1102&context=ejie.
  3. Cornoldi, C., Giofrè, D., Orsini, A., & Pezzuti, L. (2014). Differences in the intellectual profile of children with intellectual vs. learning disability. Research in Developmental Disabilities, 35(9), pp. 2224-2230.
  4. Cottini, L. (2007). Didattica speciale e integrazione scolastica. Roma: Carocci.
  5. Digennaro, S. (2018). Corpi emotivi: riflessioni sull'educazione emotiva nella scuola. Encyclopaideia – Journal of Phenomenology and Education, 22 (52), pp. 13-23.
  6. Di Pietro, M. (2016). L’educazione razionale-emotiva. Per la prevenzione e il superamento del disagio psicologico dei bambini. Trento: Erickson.
  7. Ferrari, L. (2011). Handicap e tecnologie: quale connubio? L’esperienza del corso di Tecnologie per la riduzione dell’handicap. Ricerche di Pedagogia e Didattica. Journal of Theories and Research in Education. Trento: Erickson.
  8. Goleman, D. (2011). Intelligenza emotiva. Segrate: BUR Biblioteca universitaria Rizzoli.
  9. Ianes, D. (2015). La speciale normalità. Strategie di integrazione e inclusione per le disabilità e i bisogni educativi speciali. Trento: Erickson.
  10. Micillo, R. (a cura di) (2020). Insegnante di sostegno nella scuola secondaria di I e II grado. Edizioni Simone.
  11. Pavone, M. (2014). L’inclusione educativa. Indicazioni pedagogiche per la disabilità. Milano: Mondadori Università.
  12. Pavone, M. (2015). Scuola e Bisogni Educativi Speciali. Milano: Mondadori.
  13. Simoneschi, G. (eds.) (2009). Tecnologie educative per l’integrazione, Studi e do-cumenti degli Annali della Pubblica Istruzione 127/2009, pp. 7-26. Firenze: Le Monnier.
  14. UNESCO (2015). Embracing diversity: Toolkit for Creating Inclusive, Learning-Friendly Environments. -- http://unesdoc.unesco.org/images/0013/001375/137522e.pdf.
  15. Vignati, R. (2000). La scuola delle emozioni. Apprendimento ed educazione emozionale. Atti del Convegno: Un ponte educativo sul Terzo millennio. Centro Studi PS Fermo

G. Filippo Dettori, Barbara Letteri, in "EDUCATIONAL REFLECTIVE PRACTICES" 2Special/2021, pp. 138-152, DOI:10.3280/erp2-Special-2021oa12945

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content