Clicca qui per scaricare

I diritti umani nella Guerra Fredda. Nuove proposte e nodi interpretativi
Titolo Rivista: MONDO CONTEMPORANEO 
Autori/Curatori: Umberto Tulli 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 157-176 Dimensione file:  291 KB
DOI:  10.3280/MON2021-002005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Negli ultimi anni, gli storici hanno scoperto i diritti umani e avanzato una nuova interpretazione della loro storia negli anni della Guerra Fredda. Lungi dal proporre una storia lineare e trionfalista, gli studiosi si stanno concentrando sulle contraddizioni ed ambiguità dei diritti umani. Questa rassegna storiografica sottolinea alcuni tratti comuni alla nuova storiografia sui diritti umani: primo, sembra abbandonare la storia del diritto per dialogare con la storia politica, la storia delle relazioni internazionali e la storia transnazionale. Secondo, contribuisce a ridefinire e complicare la storia della Guerra Fredda, mostrando punti di contatto e di intersezione tra due storie che hanno difficilmente dialogato tra loro. Vi sono però dei limiti che sembrano poter fare emergere un nuovo approccio trionfalistico alla storia dei diritti umani.


Keywords: Diritti umani, Guerra Fredda, Last utopia, storiografia, trionfalismo, anni Settanta

Umberto Tulli, in "MONDO CONTEMPORANEO" 2/2021, pp. 157-176, DOI:10.3280/MON2021-002005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche