Psichiatria, neuroscienze e medicina

La ricerca ha estratto dal catalogo 25 titoli

Chiara Comi, Emiliano Monzani

Disturbi alimentari

Interventi multidisciplinari nel percoso di cura

I disturbi alimentari sono patologie sempre più diffuse e difficili da trattare. Le evidenze scientifiche raccomandano una presa in carico del paziente in un’équipe multidisciplinare per effettuare una valutazione diagnostica multidimensionale e proporre un intervento in grado di affrontare la psicopatologia specifica del disturbo, le possibili comorbilità psichiatriche, internistiche, nutrizionali e il lavoro con le famiglie. Questo libro vuole essere un utile strumento per i professionisti che operano nel settore, ma anche per medici di medicina generale, pediatri, insegnanti, genitori, educatori e tutte le figure che svolgono un importante ruolo nell’intercettazione precoce dei disturbi alimentari.

cod. 1210.1.11

Liliana Dell'Osso, Giulia Amatori

Psicopatologia della vita quotidiana 2.0

Da Freud al DSM-5-TR

Dal DSM III (1980) abbiamo assistito a una dittatura della nosografia categoriale, con netta esclusione della prospettiva dimensionale, bagaglio della grande tradizione psichiatrica europea. L’esigenza di recuperare tale patrimonio culturale, sollevata dalla recente riaffermazione del modello di “traiettoria di malattia”, ha stimolato una rilettura dell’opera freudiana alla luce del DSM-5-TR (2022) e di orientamenti attuali in tema di nosografia e diagnosi. Il recupero della preziosa eredità psicopatologica europea rappresenta un passaggio essenziale per illuminare la nostra comprensione della patologia mentale.

cod. 1210.1.10

Liliana Dell'Osso, Giulia Amatori

Dall’universo dell’autismo allo spettro della catatonia

Tre questionari di valutazione dimensionale: AdAS Spectrum, TALS-SR, CS

Alla luce di un approccio dimensionale ai disturbi mentali, il volume delinea una traiettoria psicopatologica che, da una vulnerabilità di matrice autistica e con l’intermediazione del trauma, conduce allo sviluppo di numerose condizioni morbose. Si tratta di un percorso che, se non intercettato e adeguatamente trattato, può sfociare nella più severa manifestazione della patologia mentale, la catatonia, erroneamente ritenuta estinta, eppure ancora presente nell’ultimo decennio, e in particolare durante la recente pandemia di Covid-19.

cod. 1210.1.9

Marco Gilardone, Costanza Papagno

Riabilitazione in afasiologia

Valutazione e trattamento dei disturbi della morfosintassi

Lo studio dei disturbi della morfosintassi nell’afasia è oggi ancora limitato al contesto della ricerca scientifica, mentre nell’ambito della formazione clinica e della presa in carico riabilitativa si osserva una minore considerazione di questi fenomeni. Questo volume si propone di ovviare almeno in parte a questa carenza, fornendo uno strumento utile e di facile consultazione per gli studenti e i professionisti che lavorano con persone afasiche, come medici audiofoniatri, neurologi, fisiatri, neuropsicologi, psicologi, logopedisti, educatori.

cod. 1210.2.14

Liliana Dell'Osso, Primo Lorenzi

Psichiatria 2.0

Tra sfide e promesse

Sulla scorta di una rivisitazione della grande tradizione psicopatologica europea, il volume affronta alcuni dei temi più scottanti del dibattito psichiatrico attuale, a partire dalla rivoluzione nosografica in corso, solo parzialmente recepita nell’ultima versione del DSM.

cod. 1210.1.8

Roberto Truzoli

Aba per bambini con comportamento autistico

Principi teorici e strumenti applicativi

Il libro illustra le tappe per impostare correttamente un trattamento ABA (Applied Behavior Analysis), ritenuto il trattamento elettivo nei casi di Disturbo dello spettro dell’autismo. Un utile strumento teorico e pratico, formativo per gli studenti e per quanti stanno acquisendo il titolo di “tecnico ABA”, ma anche per quanti a diverso titolo – psicologi, educatori, personale sanitario, assistenti sociali, genitori – sono interessati a conoscere l’ABA e i suoi risvolti applicativi.

cod. 1210.2.13

Ascanio G. Vaccaro

Recovery in psichiatria

Dalla valutazione al progetto personalizzato

Questo libro vuole essere uno strumento teorico e pratico per chi deve organizzare un complesso Servizio di interventi teso al pieno recupero funzionale e clinico (full functional recovery) di pazienti con gravi patologie della sfera psicotica, affettiva o umorale, disabilità intellettive e gravi disturbi di personalità. Il perno dell’organizzazione è una solida e coesa équipe multidisciplinare, che della psichiatria basata sulle evidenze (evidence based psychiatric care) fa il suo riferimento metodologico e clinico.

cod. 1210.2.12

Marco Gilardone, Alessia Monti

Afasiologia.

Clinica, valutazione, trattamento

Il volume affronta gli aspetti clinici, semeiologici e rimediativi (riabilitazione, counselling, stimolazioni cerebrali non invasive) legati all’afasiologia, e offre una serie di approfondimenti focalizzati su aspetti peculiari ma non meno importanti dell’universo afasiologico, come i temi dedicati ai disturbi del calcolo, al fenomeno del bilinguismo, alla awake surgery per i gliomi cerebrali, all’afasia primaria progressiva, ai motor speech disorders, alla ricerca scientifica e alle afasie in età pediatrica.

cod. 1210.2.11

Liliana Dell'Osso, Primo Lorenzi

Genio e follia 2.0

Il complesso rapporto fra spettro autistico e competenze eccezionali

Uno strumento di approfondimento per neuroscienziati, psicologi, psichiatri, neuropsichiatri e operatori dell’area psicologica. Indagando le figure del genio e del folle, il volume offre uno spaccato sull’eccezionalità umana, su quelle esistenze “al margine” ove si trovano concentrati, talvolta anche contemporaneamente, i vertici e gli abissi del nostro esistere.

cod. 1210.1.7

Vincenzo Cesario

Il disagio mentale nella civiltà contemporanea.

Nuovi paradigmi dell'assistenza psichiatrica

Un testo per psichiatri, psicologi, operatori del settore e tutti coloro che sono interessati ai temi relativi alla salute mentale. Prendendo spunto dal Disagio della civiltà di Freud, il libro offre vari elementi di riflessione sui principali aspetti di criticità che caratterizzano il mondo contemporaneo e sulle nuove modalità di espressione del disagio mentale che si incontrano nel lavoro quotidiano all’interno dei servizi di assistenza psichiatrica.

cod. 1210.1.6