Storia delle istituzioni educative e della letteratura dell'infanzia

Direzione: Anna Ascenzi e Dorena Caroli (Università degli Studi di Macerata, Italy)

Comitato scientifico internazionale: Annemarie Augscholl (Libera Università di Bolzano, Italy), Emy Beseghi (Università degli Studi di Bologna, Italy), Carmen Betti (Università degli Studi di Firenze, Italy), Antonella Cagnolati (Università degli Studi di Foggia, Italy), Mariella Colin (Université de Caen, France), Carmela Covato (Università degli Studi di Roma Tre, Italy), Zohreh Ghaeni (The Institute for Research on the History of Children's Literature, Iran), Carla Ghizzoni (Università Cattolica di Milano, Italy), Margot Hillel (Australian Catholic University, Australia), Eliane Mimesse Prado (Centro Universitario Internazionale del Paranà, Curitiba, Brazil), Maria Cristina Morandini (Università degli Studi di Torino, Italy), Maria João Mogarro (University of Lisboa, Portugal), Gabriela Ossenbach Sauter (UNED Madrid, Spain), Elisabetta Patrizi (Università degli Studi di Macerata, Italy), Tiziana Pironi (Università degli Studi di Bologna, Italy), Simonetta Polenghi (Università Cattolica di Milano, Italy), Alla A. Salnikova (University of Kazan, Russia), Ivanka Stricevic (University of Zadar, Croazia), Guillemette Tison (Université d'Artois, France), Ariclê Vechia (University Tuiuti do Paraná, Brazil), Aleksandra Vranes (University of Belgrado, Serbia), Cristina Yanes (University of Siviglia, Spain).

La collana è articolata in due distinte sezioni - Studi e Saggi - e accoglie pubblicazioni scientifiche e opere di alta divulgazione rivolte non solamente agli specialisti del settore, ma anche a studenti universitari, insegnanti e cultori degli studi storico-educativi e di letteratura per l'infanzia. In particolare, essa rivolge specifica attenzione a ricerche originali sulle istituzioni scolastiche e sulle pratiche educative che hanno caratterizzato l'Europa in epoca moderna e contemporanea, come pure sulla produzione e circolazione letteraria per l'infanzia, l'educazione e la scuola dell'Otto e del Novecento.

Ogni volume della collana è sottoposto a referaggio a "doppio cieco".
Il Comitato scientifico internazionale esercita anche le funzioni di Comitato dei referee. Coordinatrice del referaggio è Elisabetta Patrizi (Università degli Studi di Macerata, Italy).

(leggi tutto)

Collana Peer Reviewed

La ricerca ha estratto dal catalogo 18 titoli

Roberto Sani

Per conservare la fede dei padri

La Guida spirituale per l’emigrato italiano nella America del sacerdote scalabriniano Pietro Colbacchini

Attraverso l’analisi di un’importante e assai diffusa operetta religiosa e devozionale ad uso popolare – la Guida spirituale per l’emigrato italiano nella America, data alle stampe a Milano sul finire del 1896 dal religioso veneto padre Pietro Colbacchini –, il volume intende tratteggiare gli orientamenti di fondo e il peculiare ruolo esercitato dai religiosi scalabriniani nella predisposizione di moderni strumenti di animazione pastorale e di educazione religiosa e civile per gli italiani emigrati all’estero.

cod. 1583.1.3

Il volume intende ricostruire la storia dell’ambizioso progetto editoriale dei Monumenta Italiae Paedagogica cui, tra il 1886 e il 1956, si dedicarono pedagogisti del calibro di Luigi Credaro, Giuseppe Lombardo Radice e Giovanni Calò, intenzionati a definire il «canone pedagogico nazionale». Sulla scorta di una ricca e variegata documentazione, l’autore approfondisce i molteplici aspetti di questa complessa operazione culturale, che fu effettivamente avviata tra il 1940 e il 1950 da Giovanni Calò, ma non arrivò mai a vedere la luce.

cod. 1583.10

Il volume prende in esame il progetto di rinnovamento in chiave fascista dell’Università italiana auspicato dal ministro dell’Educazione Nazionale, Giuseppe Bottai. Avvalendosi di un’ampia messe di fonti archivistiche e a stampa, il testo ricostruisce con dovizia di particolari il coraggioso tentativo di Bottai di restituire agli atenei della penisola, «tra le più gloriose istituzioni della Patria» e luoghi di formazione per eccellenza della nuova classe dirigente, un ruolo di primo piano nel panorama universitario internazionale.

cod. 1583.1.2

La seconda parte di una più complessiva storia della letteratura per l’infanzia nell’Italia dell’Otto e del Novecento. L’opera intende mettere a disposizione dei lettori un’ampia raccolta antologica di testi relativi ai diversi generi e filoni che hanno caratterizzato la produzione letteraria per l’infanzia nel corso degli ultimi due secoli, fornendo una ricostruzione delle principali tappe e dei molteplici fattori e processi di sviluppo che hanno contrassegnato l’evoluzione di questo peculiare ambito letterario.

cod. 1583.8

Giuseppe Zago

L'educazione extrascolastica nella seconda metà del Novecento

Tra espansione e rinnovamento (1945-1975)

Il mondo dell’extrascuola nel trentennio successivo al secondo conflitto mondiale si è rinnovato, ma anche ideologizzato, diviso, osteggiato in tante sue espressioni, ispirate spesso da contrapposizioni politiche, economiche e religiose. Gli interventi raccolti nel volume si propongono di ricostruire tutti questi aspetti, esplorati solo parzialmente in sede storiografica, ma che appaiono essenziali per conoscere meglio una stagione vivace e complessa, destinata a trovare un punto di svolta nel riformismo dell’Italia degli anni Settanta.

cod. 1583.7

Juri Meda

Mezzi di educazione di massa

Saggi di storia della cultura materiale della scuola tra XIX e XX secolo

La subalternità alla prospettiva storiografica del ruolo della scuola come strumento di generazione delle identità nazionali ha causato la marginalizzazione di paradigmi interpretativi alternativi, come quello relativo alla dimensione economica della scolarizzazione di massa, che il presente volume tenta di recuperare, utilizzando una serie di fonti inconsuete per questo ambito di studi.

cod. 1583.4

La prima parte di una più complessiva storia della letteratura per l’infanzia nell’Italia dell’Otto e del Novecento. L’opera intende mettere a disposizione dei lettori un’ampia raccolta antologica di testi, relativi ai diversi generi e filoni che hanno caratterizzato la produzione letteraria per l’infanzia, e fornire una ricostruzione delle principali tappe e dei molteplici fattori e processi di sviluppo che hanno contrassegnato l’evoluzione di questo peculiare ambito letterario negli ultimi due secoli.

cod. 1583.5

Elisabetta Patrizi

Pastoralità ed educazione.

L'episcopato di Agostino Valier nella Verona post-tridentina (1565-1606) I. Vita e azione pastorale; II. Lettere, decreti, ordinamenti e scritti educativi

Partendo da un’ampia documentazione archivistica, il volume cerca di far luce sull’esperienza di Agostino Valier presso la diocesi di Verona, inserendola nel quadro del processo di rinnovamento cattolico del secondo Cinquecento e del piano di attuazione della Riforma tridentina.

cod. 1583.3