Libri di Teoria e tecniche di assessment

La ricerca ha estratto dal catalogo 46 titoli

Dagli Assessment ai Development Center

Suggerimenti e indicazioni della ricerca scientifica

Rivolto agli studenti universitari e a tutti coloro che operano nella direzione del personale e vogliono avere uno sguardo di insieme delle ricerche, nonché un supporto per l’indirizzo delle proprie scelte professionali, il volume vuole comprendere quali tecniche possono considerarsi attendibili e quali pratiche debbono essere privilegiate tra le altre.

cod. 1059.27

Dalla rassegna sistematica dei volumi monografici dedicati all’economia e gestione delle imprese trae origine il volume, risultato di un esercizio di sintesi e raccordo dei principali contributi alla disciplina. L’esposizione segue un proprio modello secondo cui l’impresa, parte integrante del suo settore d’appartenenza, esercita caratteristiche funzioni nell’ottica di un approccio strategico finalizzato alla creazione di valore.

cod. 1240.205

Alessandra Zanon

Il colloquio clinico

Metodologie e strumenti

Il volume si pone come testo introduttivo sul colloquio psicologico, ripercorre l’evoluzione storica dello strumento e analizza alcuni dei principali campi di azione dello stesso. È una guida per gli operatori sociali che quotidianamente si trovano a intervenire nelle relazioni d’aiuto. Il colloquio nasce come forma di indagine in cui la raccolta dei dati avviene attraverso un processo di comunicazione verbale e che permette di raccogliere elementi su singoli individui e su gruppi. Dopo un’introduzione teorica, che illustra anche il percorso storico del colloquio, sono presentati diversi campi d’applicazione e interventi specifici, con varie esemplificazioni e alcuni casi clinici.

cod. 284.30

Santo Di Nuovo, Luciano Rispoli

L'analisi funzionale dello stress.

Dalla clinica alla psicologia applicata

Una panoramica completa, aggiornata e di grande efficacia delle metodologie utili per la valutazione dello stress – con riferimento a fattori sia clinici che organizzativi – e delle modalità per ridurlo e accrescere il livello di benessere sia individuale che aziendale.

cod. 1305.153

Contratti psicologici.

Aspettative, vincoli e legami impliciti nelle relazioni

Una serie di “contratti psicologici” che alcuni elementi del nostro contesto sociale e relazionale ci impongono. Tra questi: il contratto con se stessi, il contraente principale con cui fare i conti; il contratto lavorativo, che descrive i legami tra il lavoratore e la sua organizzazione; il contratto psicoterapeutico, cioè l’insieme di attese che si strutturano tra il paziente e il suo psicoterapeuta; il contratto nelle professioni d’aiuto, dove le aspettative assumono un rilievo dominante rispetto all’efficacia dell’intervento…

cod. 1240.341