Libri di Didattica, scienze della formazione

La ricerca ha estratto dal catalogo 143 titoli

Laura Selmo

Formare al futuro

Progettualità, metodi e innovazione

Il libro si concentra sulla dimensione pedagogica del lavoro all’interno delle organizzazioni e sugli strumenti metodologici che la formazione dovrebbe offrire per affrontare il futuro. Si riflette sull’importanza della formazione all’interno dei contesti lavorativi, con un’attenzione particolare sul ruolo strategico che rivestono coloro che si occupano di sviluppo delle risorse umane e vengono descritti gli strumenti, i metodi e i percorsi che possono essere utilizzati per formare al futuro e per orientare verso nuove prospettive.

cod. 10431.5

Trame sottili

Voci diverse per un vestiario sentimentale

Questo testo recupera il senso poetico dei nostri legami con gli indumenti e con la stoffa del mondo. Nei vestiti impariamo a intravedere la possibilità di riconoscerci, di risvegliare la loro e la nostra storia, di ripercorrere quelle trame che ci permettono di parlare il linguaggio delle appartenenze. Questo libro si rivolge a chi voglia provare a sottrarre le cose al loro apparente silenzio, percorrendo nuove dicibilità educative, rivolte alla storia di sé come alla storia di altri.

cod. 10449.2

I dati INVALSI come strumento per migliorare e valutare le competenze trasversali

IV Seminario "I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica"

Dal 29 novembre al 1° dicembre 2019 si è svolto a Roma il quarto Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica”, il cui argomento centrale è riuscire a utilizzare i dati INVALSI come strumento per migliorare e valutare le competenze trasversali: la capacità di decisione, di problem solving e di comunicazione che sono fondamentali per muoversi nella società attuale.

cod. 10747.17

I dati INVALSI per indagare e migliorare l'insegnamento della Matematica

III Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca”

Il presente volume, che raccoglie alcune ricerche di approfondimento sulla competenza matematica, presentate alla III edizione del Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca” (Bari, 26-28 ottobre 2018), intende mostrare come i dati prodotti dall’Istituto possano fornire un potente strumento per interrogarsi sui processi di apprendimento della Matematica e per migliorare l’attività didattica in classe.

cod. 10747.18

I dati INVALSI come strumento per l'innovazione e il miglioramento scolastico

IV Seminario "I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica"

Il volume raccoglie parte dei contributi del IV Seminario “I dati INVALSI: uno strumento per la ricerca e la didattica” (Roma, novembre 2019) il cui leitmotiv è quello di utilizzare i dati INVALSI come mezzo atto a indagare e trovare nuove soluzioni per guidare le scuole in un percorso di miglioramento costante, nell’ambito della didattica e in quello organizzativo-gestionale.

cod. 10747.16

INVALSI data to investigate the characteristics of students, school and society

IV seminar "INVALSI data: a research and educational teaching tool"

Data are precious resources and as such an asset of the community. The INVALSI Statistical Service’s databases allow researchers and teachers to investigate in depth the characteristics of students, schools and society. As a Statistical Service we hope that the reading of the volume confirms what has been written on the importance of data and their use, which will allow an ever-growing audience to enrich their knowledge on the subject of education.

cod. 10747.20

INVALSI data: assessments on teaching and methodologies

IV Seminar “INVALSI data: a research and educational teaching tool”

The school system has always aimed to achieve quality teaching, which is able to introduce tools, actions, and checks through which the training offer can be constantly improved. This process is undoubtedly linked to scientific research. The volume offer important examples of research both on teaching and on the methodologies applied to it.

cod. 10747.19

Apprendere ad Apprendere in prospettiva socioculturale

Rappresentazioni dei docenti in sei Paesi

Nel discorso educativo globale, l’Apprendere ad Apprendere (AaA) si inquadra nell’ambito delle soft skills, competenze trasversali e socio-emotive. Nel volume si presentano i primi risultati di uno studio qualitativo internazionale, coordinato dall’INVALSI, sul tema dell’Apprendere ad Apprendere, con la partecipazione di ricercatori in Brasile, Ecuador, Italia, Messico, Spagna e Uruguay. La finalità del progetto quadro è duplice: a) comprendere quali caratteristiche assume l’AaA in culture diverse; b) tener conto di tali caratteristiche per operazionalizzare e misurare il concetto e per poterne sostenere lo sviluppo.

cod. 10747.22

Nel decimo anniversario dalla scomparsa del Professor Cesare Scurati, il volume rilancia la ricerca e la riflessione sul contributo che questo maestro ha offerto a tanti livelli: dai temi dell’infanzia a quelli di una moderna concezione umanista della scuola; dalla metodologia della ricerca alle forme dell’insegnamento delle discipline pedagogiche; dalla curiosità verso i più disparati luoghi dell’“educativo” fino allo stile e all’etica del suo essere studioso e docente.

cod. 11108.5

IEA TIMSS 2019

I risultati degli studenti italiani in Matematica e Scienze

Il volume ha lo scopo di promuovere il valore scientifico dei dati rilevati dall’indagine internazionale IEA TIMSS (Trends in International Mathematics and Science Study) svoltasi nel 2019, che monitora l’efficacia educativa in Matematica e Scienze nella quarta primaria (grado 4) e nella terza secondaria di primo grado (grado 8). Nel testo vengono descritti i principali risultati dell’Italia, confrontandoli con i risultati ottenuti dagli altri Paesi, descrivendo l’andamento a livello nazionale e per area geografica, e fornendo un confronto con le precedenti indagini IEA (analisi dei trend).

cod. 10747.21