Novità in libreria

Scopri le novità appena pubblicate di Politiche e servizi sociali.
Per vedere le novità precedenti, seleziona la data che ti interessa dalla tendina:



Politiche e servizi sociali

Strumenti per operatori dei servizi

Silvia Magnani, Franco Fussi
ASCOLTARE LA VOCE Itinerario percettivo alla scoperta delle qualità della voce
pp.320, € 35.00, E-book € 30.00; Cod.502.5.1, Collana: Fad Formazione a distanza per operatori sanitari
Questo libro costituisce una valida proposta per l’istituzione di una semantica vocale. Attraverso un’attenta analisi del fenomeno percettivo, getta le basi per la formalizzazione di un vocabolario condivisibile che può garantire la collaborazione tra chi cura la voce e quanti ne fanno oggetto di arte, di ricerca estetica ed espressiva o semplicemente strumento di lavoro. Il volume è corredato da tracce audio con esempi vocali rintracciabili su apposito link.

Studi e ricerche

Fondazione Onda
COVID-19 E SALUTE DI GENERE: DA PANDEMIA A SINDEMIA Esperienze, nuove consapevolezze, sfide future. Libro bianco 2021
pp.214, € 28.00, E-book € 24.00; Cod.2000.1563, Collana: Varie
Fondazione Onda dedica alla pandemia da Covid-19 l’edizione 2021 del Libro bianco con l’obiettivo di tracciare una panoramica ad ampio raggio che si proietta sulle sfide future che ci attendono. Partendo dall’analisi degli aspetti clinico-epidemiologici dell’infezione da nuovo coronavirus SARS-CoV-2 in ottica di genere, il testo analizza quanto vissuto dalle donne, protagoniste e allo stesso tempo vittime della pandemia, con particolare attenzione ad aspetti quali: la salute riproduttiva e materno-infantile, il ruolo di caregiver, i cambiamenti del lavoro, il fenomeno della violenza domestica.

Maurizio Bergamaschi, Danilo De Luise
OPERARE CON LE PERSONE SENZA DIMORA Emarginazione urbana grave e lavoro sociale
pp.196, € 25.00, E-book € 20.99; Cod.1561.111, Collana: Sociologia del territorio
Questo volume vuole contribuire alla riflessione sulle problematiche legate all’emarginazione urbana grave, a partire dall’esperienza di San Marcellino – Genova – Opera Sociale dei Gesuiti e di quella delle realtà e dei docenti del corso Operare con le persone senza dimora. Il testo intende sollecitare una riflessione pubblica sull’universo eterogeneo delle persone senza dimora, sulle azioni e attività intraprese e da intraprendere, sugli operatori che quotidianamente si spendono e sulle nuove sfide che il lavoro sociale è chiamato ad affrontare in questo ambito.