L'origine dei media: Hawthorne e Poe
Autori e curatori
Contributi
Alberto Abruzzese, Nathaniel Hawthorne, Edgar Allan Poe
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 92,      1a edizione  2017   (Codice editore 246.13)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 14,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891752628

In breve
Pochi lo sanno ma, nella prima metà dell’Ottocento, due importanti scrittori americani – Nathaniel Hawthorne ed Edgar Allan Poe – hanno affrontato in alcune loro opere il tema della comparsa dei mezzi di comunicazione di massa nella società moderna. Questo libro presenta i loro due racconti più famosi, Wakefield e L’uomo della folla, preceduti da un’introduzione dello studioso dei media Alberto Abruzzese, che li mette in collegamento diretto rintracciando in entrambi un vero e proprio “punto d’origine” dei media odierni.
Utili Link
Doppiozero.com Estratto dalla postfazione… Vedi...
Presentazione del volume


Pochi lo sanno ma, nella prima metà dell'Ottocento, due importanti scrittori americani - Nathaniel Hawthorne ed Edgar Allan Poe - hanno affrontato in alcune loro opere il tema della comparsa dei mezzi di comunicazione di massa nella società moderna.
Pur celandola dietro modalità metaforiche ed allusive e ricorrendo agli strumenti espressivi propri della letteratura, entrambi mostrano di possedere una notevole consapevolezza del fondamentale ruolo sociale che, già all'epoca, i media avevano iniziato ad assumere.
Questo libro presenta i loro due racconti più famosi da questo punto di vista, Wakefield e L'uomo della folla, preceduti da un'introduzione dello studioso dei media Alberto Abruzzese, che li mette in diretto collegamento evidenziandone le connessioni e rintracciando in entrambi un vero e proprio "punto d'origine" dei media odierni.

Vanni Codeluppi è professore ordinario di Sociologia dei media presso l'Università IULM di Milano. Per i nostri tipi ha recentemente pubblicato L'era dello schermo. Convivere con l'invadenza mediatica (2013) e I media siamo noi. La società trasformata dai mezzi di comunicazione (2014). Negli ultimi anni ha pubblicato anche Storia della pubblicità italiana (2013), Mi metto in vetrina. Selfie, Facebook, Apple, Hello Kitty, Renzi e altre "vetrinizzazioni" (2015), Moda & Pubblicità. Una storia illustrata (2016).

Indice
Vanni Codeluppi, Premessa
Alberto Abruzzese, Introduzione. Il sorriso di Wakefield
Nathaniel Hawthorne, Wakefield
Edgar Allan Poe, L'uomo della folla
Edgar Allan Poe, Recensione di Hawthorne
Vanni Codeluppi, Postfazione. Alle origini dei media
Riferimenti bibliografici
Fonti dei testi
Principali opere di Nathaniel Hawthorne e Edgar Allan Poe.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi