I libri di MARA MARETTI


I libri che Mara Maretti ha scritto, curato o per cui ha contribuito per FrancoAngeli

La ricerca ha estratto dal catalogo  7  titoli.
 
  Titolo Tipologia
Social Investment, apprendimento permanente e sviluppo locale La via italiana per la certificazione delle competenze Social Investment, apprendimento permanente e sviluppo locale La via italiana per la certificazione delle competenze
Mara Maretti, Roberta Di Risio (1791.15)
Il volume illustra i risultati di un’indagine condotta tra il 2018 e il 2019 sui meccanismi di strutturazione dei sistemi regionali di certificazione delle competenze riconducibili alle strategie di social investment. L’analisi della normativa e delle interviste a testimoni privilegiati, oltre alla somministrazione di un questionario alle amministrazioni regionali, ha portato alla realizzazione di una classificazione tipologica delle regioni, evidenziandone le disomogeneità normative e organizzative.
Libro o
Ebook
La ricerca sociale nello spazio digitale  La ricerca sociale nello spazio digitale
Mara Maretti, Lara Fontanella (268.2)
Il volume ha l’obiettivo di addivenire a una definizione teorica e operativa del campo del Social Data Science, secondo una prospettiva sociologica e attraverso apporti multidisciplinari. Il libro offre al lettore gli strumenti per interpretare lo spazio digitale, arrivando a un’introduzione operativa al nuovo paradigma del Social Data Science, ed entra poi nello specifico dei segmenti di ricerca e delle applicazioni tipiche della Computational Social Research.
Libro
Prospettive di parità nella formazione e nel mercato del lavoro. Strumenti e ricerche Prospettive di parità nella formazione e nel mercato del lavoro. Strumenti e ricerche
Adele Bianco, Mara Maretti (11791.1)
Questo volume intende fornire un quadro delle pari opportunità, in particolare nei settori della formazione superiore e universitaria e del mercato del lavoro. Composto da contributi diversi e frutto di una riflessione interdisciplinare maturata nel corso della redazione del Bilancio di genere dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, il testo si propone come strumento utile alla formazione in questo settore e come riflessione sociologica sulla cultura e sui processi di costruzione degli stereotipi di genere.
Ebook - Open Access
Sociologia e salute di genere  Sociologia e salute di genere
Costantino Cipolla (1341.2.69)
Una riflessione corale sulla salute con una prospettiva gender-sensitive. Le peculiarità femminili e maschili rappresentano un elemento fondante nel definire la salute e il benessere individuale: i processi di costruzione culturale che accompagnano la formazione delle identità di genere condizionano grandemente progressione e decorso delle patologie, oltre a influenzare in modo sensibile l’accesso, la qualità e l’aderenza alle cure stesse.
Libro
Sviluppo locale. Letture dal/del territorio Sviluppo locale. Letture dal/del territorio
Everardo Minardi, Mara Maretti … (1791.3)
Le “letture” presentate nel volume risultano variamente connesse alle tematiche dello sviluppo locale. Esse fanno ricorso a prospettive non solo di tipo strettamente sociologico, ma anche antropologico, etnografico, ambientale, economico-aziendale e politico-sociale. Trade d’union di un panorama così eterogeneo risulta il concetto di “territorio”, e in particolare il ruolo che è andato assumendo nell’ambito delle più recenti teorizzazioni in materia di sviluppo locale.
Libro
Comunità, ambiente e identità locali Comunità, ambiente e identità locali
Alfredo Agustoni (1520.462)
Libro
Welfare locali. Studio comparativo sulla programmazione dei servizi sociali nelle regioni italiane Welfare locali. Studio comparativo sulla programmazione dei servizi sociali nelle regioni italiane
Mara Maretti (1791.2)
Un’indagine condotta negli anni 2005-2007 con l’obiettivo di cogliere aspetti caratterizzanti il processo di strutturazione dei sistemi regionali, nel tentativo di comprendere in che modo e con quali criticità le Regioni costruiscono e caratterizzano il proprio sistema di servizi e interventi sociali. L’analisi comparativa dei documenti di programmazione di ventuno amministrazioni ha permesso la formulazione di un’ipotesi di raggruppamento dei ventuno contesti territoriali in quattro cluster, che rappresentano altrettanti idealtipi di welfare regionale. Mara Maretti è dottore di ricerca in Politiche Sociali e Sviluppo Locale presso l’Università di Teramo e assegnista in Sistemi di Welfare e Valutazione di Politiche Sociali presso l’Università di Chieti.
Libro