La ricerca ha estratto dal catalogo  4  titoli.
 
  Titolo Tipologia
I destini dei bambini zingari. Educati in modo estraneo alla loro razza I destini dei bambini zingari. Educati in modo estraneo alla loro razza
Eva Justin, Luca Bravi (249.2.18)
Il volume presenta per la prima volta in lingua italiana la tesi di laurea di Eva Justin, giovane antropologa che si dedicò agli studi razziali sulla categoria “zingari” nella Germania nazista e che fu assunta nel Centro di ricerca per l’igiene razziale e la biologia criminale dell’Ufficio d’igiene del Reich. Il recupero di questo testo in lingua italiana permette di rintracciare i segni storici della permanenza dello stereotipo, non ancora superato, dello “zingaro”.
Libro
Percorsi storico-educativi della memoria europea. La Shoah nella società italiana Percorsi storico-educativi della memoria europea. La Shoah nella società italiana
Luca Bravi (249.2.6)
Ricostruire e analizzare il percorso formativo legato al tema della memoria del nazifascismo in Europa: questo l’obiettivo del volume, che tenta di ricostruire il percorso storico che ha influenzato e diretto a più riprese la “pedagogia della memoria” e la più nota didattica della Shoah.
Libro
Educazione, laicità e democrazia. Tra le pagine di Antonio Santoni Rugiu Educazione, laicità e democrazia. Tra le pagine di Antonio Santoni Rugiu
Carmen Betti, Gianfranco Bandini … (249.2.1)
Un primo bilancio dell’ininterrotto e intenso impegno di Antonio Santoni Rugiu, studioso di fama internazionale, fra gli intellettuali più autorevoli del secondo Novecento e del primo decennio del nostro secolo. Il volume presenta una lettura approfondita e critica dei suoi scritti, svolta da accreditati studiosi delle questioni educative, allievi e amici.
Libro o
Ebook
Il crimine dei crimini. Stermini di massa nel Novecento Il crimine dei crimini. Stermini di massa nel Novecento
Francesco Berti, Fulvio Cortese (1792.135)
Una riflessione circostanziata sui tragici e molteplici episodi di stermini di massa del XX secolo: da quello degli armeni a quello di ebrei e zingari; da quelli delle classi sociali e dei popoli “alieni” per mano dei regimi comunisti a quello dei bosniaci, sino a quello dei tutsi per opera dello Stato rwandese. Massacri diversi, frutto di una particolare miscela ideologica totalitaria e anti-moderna, nazionalista o classista, tipica del Novecento.
Libro