I libri di GIUSEPPE ZAGO


I libri che Giuseppe Zago ha scritto, curato o per cui ha contribuito per FrancoAngeli

La ricerca ha estratto dal catalogo  6  titoli.
 
  Titolo Tipologia
Le scienze umane in Italia tra Otto e Novecento Pedagogia, psicologia, sociologia e filosofia Le scienze umane in Italia tra Otto e Novecento Pedagogia, psicologia, sociologia e filosofia
Marco Antonio D'Arcangeli, Alessandro Sanzo (505.13)
Il volume riprende gli esiti del seminario La nascita delle scienze psicologiche e pedagogiche in Italia tra Ottocento e Novecento (L’Aquila, 12 maggio 2015), proponendo una riflessione su temi, problemi e prospettive della ricerca storiografica sulle origini e sugli sviluppi delle “scienze umane” in Italia nei loro rapporti con la filosofia. Oltre agli Atti del seminario, il volume ospita i contributi di altri studiosi delle “scienze umane” che hanno inteso riflettere sul rapporto tra “genesi” e “crisi” delle varie discipline nel contesto italiano ed europeo.
Libro
Storia comparata dell''educazione. Problemi ed esperienze tra Otto e Novecento Storia comparata dell'educazione. Problemi ed esperienze tra Otto e Novecento
Mirella Chiaranda (1146.1.17)
Il volume approfondisce la varietà delle ermeneutiche e delle metodologie in ordine alla dimensione comparativa nell’ambito storico della pedagogia e dell’educazione, nella ricerca di definizioni provvisorie utili a una sua epistemologia e autonomia scientifica, pur nel rapporto con altri contesti disciplinari.
Libro
L''educazione extrascolastica nella seconda metà del Novecento. Tra espansione e rinnovamento (1945-1975) L'educazione extrascolastica nella seconda metà del Novecento. Tra espansione e rinnovamento (1945-1975)
Giuseppe Zago (1583.7)
Il mondo dell’extrascuola nel trentennio successivo al secondo conflitto mondiale si è rinnovato, ma anche ideologizzato, diviso, osteggiato in tante sue espressioni, ispirate spesso da contrapposizioni politiche, economiche e religiose. Gli interventi raccolti nel volume si propongono di ricostruire tutti questi aspetti, esplorati solo parzialmente in sede storiografica, ma che appaiono essenziali per conoscere meglio una stagione vivace e complessa, destinata a trovare un punto di svolta nel riformismo dell’Italia degli anni Settanta.
Libro
La prima infanzia e la sua educazione tra utopia e scienza dall''Età Moderna al Novecento  La prima infanzia e la sua educazione tra utopia e scienza dall'Età Moderna al Novecento
Giordana Merlo (1146.1.19)
All’interno di una storia dell’educazione dell’infanzia, definita come il periodo dalla nascita ai tre anni, due sono le fonti privilegiate: le produzioni utopiche e la definizione di un sapere scientifico che connotano sempre più l’età infantile secondo proprie accezioni e aprono a sempre maggiori attenzioni educative.
Libro
In dialogo con le fragilità nascoste degli anziani  In dialogo con le fragilità nascoste degli anziani
Emma Gasperi (940.1.10)
Il volume dà conto di un’iniziativa di sostegno educativo basata sulla solidarietà intergenerazionale, indagando sull’attenzione che nel corso della storia è stata riservata alle persone in età avanzata, sulle attuali potenzialità educative dell’incontro tra i giovani e gli anziani, e sulle complicazioni che in situazioni di fragilità relazionale insorgono in presenza di disabilità o qualora gli anziani siano di origine straniera.
Libro
La Shoah dei disabili. Implicazioni storico-pedagogiche e progettualità educative La Shoah dei disabili. Implicazioni storico-pedagogiche e progettualità educative
Carla Callegari (1146.1.18)
Rivolto a insegnanti, educatori, formatori e a coloro che operano in contesti sociali e formativi, il testo vuole approfondire le implicazioni storico-pedagogiche e le progettualità educative che nascono dalla riflessione relativa alla Shoah dei disabili.
Libro