I libri di VITTORIA FEOLA


I libri che Vittoria Feola ha scritto, curato o per cui ha contribuito per FrancoAngeli

La ricerca ha estratto dal catalogo  3  titoli.
 
  Titolo Tipologia
Mobilità confessionale, costituzione e tolleranza Lo spazio transatlantico inglese in età moderna Mobilità confessionale, costituzione e tolleranza Lo spazio transatlantico inglese in età moderna
Vittoria Feola (144.8)
Il volume tratta l’evoluzione dell’assetto ecclesiastico inglese in rapporto alla mobilità confessionale causata dalla riforma enriciana e le risposte costituzionali che portarono alla tolleranza religiosa del 1689, analizzando i modi in cui la religione influenzò la composizione sociale degli studenti della Natio Anglica presso lo Studio padovano. L’Autrice esamina progetti ed esperimenti di tolleranza anglicana e cattolica in Irlanda, Maryland e Inghilterra, fino ad arrivare alla celeberrima proposta di John Locke.
Libro o
Ebook
Early Modern Universities and the Sciences  Early Modern Universities and the Sciences
Vittoria Feola (144.7)
This collection of essays aims to foster a deeper understanding of some of the ways in which the intertwined relation of philology and experiments gave rise to institutionalised forms of knowledge. Essays deal with both academic practices as well as university reforms stemming from the increasingly widespread methodology of linking the study of texts to observations of natural phenomena. Both were means to amend and improve knowledge from the classics.
Libro o
Ebook
Saggi di storia della salute Medicina, ospedali e cura fra medioevo ed età contemporanea Saggi di storia della salute Medicina, ospedali e cura fra medioevo ed età contemporanea
Francesco Bianchi, Giovanni Silvano (1501.161)
Il volume riunisce i lavori di alcuni studiosi impegnati in ricerche di storia dell’assistenza e della medicina, con particolare attenzione alla cura dei pazienti affetti da disturbi psichici e alla gestione del disagio sociale. I saggi raccolti hanno considerato diverse esperienze assistenziali, scientifiche e terapeutiche, maturate in Europa – fra Parigi, Padova e Vienna – in età moderna e contemporanea, insieme a uno sguardo preliminare sulle origini medievali delle istituzioni ospedaliere.
Libro o
Ebook