Clicca qui per scaricare

Le politiche ambientali dell'Unione europea e l'occupazione
Titolo Rivista: AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI 
Autori/Curatori: Alessandro Beghini 
Anno di pubblicazione:  2001 Fascicolo: 1 Estratti dalla Prima Conferenza degli Italiani nel Mondo (Roma 11-15 dicembre 2000) Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 Dimensione file:  53 KB

Il rapporto tra tutela dell’ambiente, da un lato, e lo sviluppo economico e l’occupazione, dall’altro, è stato oggetto di una sempre maggiore attenzione in relazione all’aumento della preoccupazione per i danni provocati dalle attività economiche. Benché l’obiettivo di raggiungere alti livelli di occupazione, che in passato si riteneva dipendere dal raggiungimento di elevati tassi di crescita del prodotto, sia generalmente considerato in conflitto con l’obiettivo ugualmente urgente di limitare e, se possibile ridurre, la degradazione dell’ambiente, ci si è resi conto, soprattutto all’interno dell’Unione Europea, che i due obiettivi vanno perseguiti di pari passo. Scopo di questo articolo è, quindi, di porre alcune evidenze relative alla virtuosa relazione tra settore ambientale ed occupazione. Virtuose poiché il settore ambientale è destinato ad essere sempre più un bacino di posti di lavoro nel prossimo


Alessandro Beghini, in "AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI" 1/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche