Clicca qui per scaricare

L'equivoco del tempo
Titolo Rivista: MAGAZZINO DI FILOSOFIA  
Autori/Curatori: Pier Giuseppe Milanesi 
Anno di pubblicazione:  2001 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 Dimensione file:  132 KB

In una riflessione che si confronta con Hegel e Heidegger, l’autore sottolinea l’esigenza di affrontare il problema del tempo in rapporto all’eternità. "Il fatto che l’eternità non sia da riferirsi alla trascendenza di Dio (come scrive Heidegger) ma è ciò che invece incontriamo per prima cosa dentro di noi nella absolute Betrachtung restituisce al concetto di tempo la sua integrità o completezza ai fini di una interpretazione delle strutture del rapporto dell’anima col mondo. Questa identità è infatti l’Io stesso, la momade, l’identità assoluta, l’unità dell’essere e del nulla, la pura sintesi di tutte le differenze, e perciò la loro negazione. L’io è sempre se stesso, nonostante il tempo, che gli rimane una potenza esteriore e puramente fisica" [p. 145-55].


Pier Giuseppe Milanesi, in "MAGAZZINO DI FILOSOFIA " 4/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche