Clicca qui per scaricare

Il concetto di multifunzionalità in agricoltura: una rassegna
Titolo Rivista: QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria 
Autori/Curatori:  Beatriz E. Velazquez 
Anno di pubblicazione:  2001 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  38 Dimensione file:  291 KB

Il concetto di multifunzionalità in agricoltura: una rassegna (di Beatriz E. Velazquez) - ABSTRACT: La nozione di multifunzionalità non è completamente nuova, ma acquisisce importanza operativa in seguito alla crescente attenzione attribuita dalla società ai numerosi e svariati "servizi" forniti dall’agricoltura: ambientali, turistici, ricreativi, paesaggistici. Effettivamente, buona parte della letteratura in materia associa il concetto di multifunzionalità alla capacità dell’agricoltura di produrre un effetto netto positivo in termini di beni di interesse collettivo e l’argomento della multifunzionalità è spesso utilizzato come una nuova giustificazione del so-stegno pubblico in agricoltura. Il lavoro ha l’obiettivo di fornire una rassegna del dibattito in corso sulla multifunzionalità. Sono esaminati innanzitutto i suoi più rilevanti aspetti teorici, in particolare, la natura economica di alcuni servizi forniti dall’agricoltura e il legame tra questi e la produzione agricola. Successivamente ci si sofferma su alcuni aspetti legati all’applicazione del concetto di multifunzionalità nella formu-lazione delle politiche agricole, mettendo a confronto le tipologie di strumenti proposti dai diversi paesi. Le considerazioni in proposito fanno riferimento alle posizioni assunte dai paesi in seno al Wto, dove l’argomento centrale è l’op-portunità di applicare strumenti di sostegno distorsivi del commercio, non com-presi nella "scatola verde", per far sì che l’agricoltura possa continuare a svol-gere le molteplici funzioni ad essa associate. Infine sono esposti i diversi approcci al concetto di agricoltura multifunzionale proposti dalla Fao e dall’Ocse, e definizioni indicate dall’UE, dal Giappone e dalla Norvegia. È messa in evidenza la forte disomogeneità che caratterizza i diversi approcci alla multifunzionalità, sia per quanto riguarda l’importanza attribuita alle diverse funzioni che la tipologia di strumenti proposti per salvaguardarle.


Beatriz E. Velazquez, in "QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria" 3/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche