Clicca qui per scaricare

La musica tra mente e cervello
Titolo Rivista: STUDI JUNGHIANI 
Autori/Curatori: Marco Zanasi 
Anno di pubblicazione:  2001 Fascicolo: 14 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 Dimensione file:  126 KB

La musica ha accompagnato l’uomo fin dai tempi più antichi, come testimoniano recenti dati archeologici; tale antichissima presenza è la prova che la musica è stata selezionata dalla selezione naturale perché offre un vantaggio evolutivo. Appare allora evidente che il "fenomeno" musicale svolge una specifica funzione nell’economia della psiche. Dopo aver esaminato i correlati neurofisiologici della musica e le sue relazioni rispetto al linguaggio verbale, l’autore propone una lettura del fenomeno musicale come "linguaggio dell’emisfero destro" che, in analogia al linguaggio verbale, svolge una funzione strutturante e ordinatrice nel mondo delle emozioni.


Marco Zanasi, in "STUDI JUNGHIANI" 14/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche