Click here to download

La musica tra mente e cervello
Journal Title: STUDI JUNGHIANI 
Author/s: Marco Zanasi 
Year:  2001 Issue: 14 Language: Italian 
Pages:  12 FullText PDF:  126 KB

La musica ha accompagnato l’uomo fin dai tempi più antichi, come testimoniano recenti dati archeologici; tale antichissima presenza è la prova che la musica è stata selezionata dalla selezione naturale perché offre un vantaggio evolutivo. Appare allora evidente che il "fenomeno" musicale svolge una specifica funzione nell’economia della psiche. Dopo aver esaminato i correlati neurofisiologici della musica e le sue relazioni rispetto al linguaggio verbale, l’autore propone una lettura del fenomeno musicale come "linguaggio dell’emisfero destro" che, in analogia al linguaggio verbale, svolge una funzione strutturante e ordinatrice nel mondo delle emozioni.

Marco Zanasi, in "STUDI JUNGHIANI" 14/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content