Click here to download

Immigrazione: il modello mediterraneo
Journal Title: AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI 
Author/s: Ana Germani 
Year:  2001 Issue: Language: Italian 
Pages:  9 FullText PDF:  54 KB

La specificità che ha assunto il fenomeno migratorio nell’Europa meridionale ri-spetto all’Europa settentrionale ha indotto diversi studiosi a riferisi ad un «modello mediterraneo dell’immigrazione». Numerosi fattori di natura geografica, demografica, sociale ed economica accomunano gli Stati membri dell’Europa mediterranea che si è trasformata, nel corso degli ultimi trent’anni, da bacino di emigrazione in un’importante area di immigrazione. Un processo piuttosto complesso e contradditto-rio in cui i paesi dell’Europa mediterranea avevano tuttavia continuato a funzionare come aree di emigrazione, anche dopo l’arrivo dei nuovi flussi migratori.

Ana Germani, in "AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI" 4/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content