Clicca qui per scaricare

Il futuro dell'UE e le sue priorità, tra allargamento e globalizzazione
Titolo Rivista: AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI 
Autori/Curatori: Silvana Paruolo 
Anno di pubblicazione:  2002 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 Dimensione file:  41 KB

L’allargamento dell’Unione europea si avvicina, al punto che le prime dieci adesioni potrebbero esserci già nel 2002, stesso anno in cui entrerà in circolazione l’euro ( la moneta unica europea). Finita la fase del dibattito aperto, col vertice di Laecken (dicembre 2001), sarà costituita la Convenzione incaricata di definire le Opzioni sul futuro dell’Europa e le sue istituzioni, sulla cui base dovrà poi lavorare una futura Conferenza intergovernativa di revisione dei Trattati. I quesiti sul tappeto non mancano, che si tratti del futuro assetto istituzional-politico dell’Unione, del futuro della Pesc, della politica euromediterranea, ecc. Intanto l’Unione europea è stata capace di parlare con una sola voce, sia alla Conferenza Wto di Doha (novembre 2001) che a Marrakech (conferenza sui cambiamneti climatici). Quali sono stati i nodi da sciogliere a Doha? Quale è lo stato dell’arte dell’allargamento? E quali i principali nodi del futuro dell’Europa?


Silvana Paruolo, in "AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI" 2/2002, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche