Clicca qui per scaricare

Orizzonti meridionali nella storia italiana
Titolo Rivista: QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria 
Autori/Curatori:  Leandra D'Antone 
Anno di pubblicazione:  2002 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 Dimensione file:  166 KB

Orizzonti meridionali nella storia italiana (di Leandra D'Antone) - ABSTRACT: Il meridionalismo è stato nella storia italiana un luogo concettuale che ha raccolto punti di vista assai differenti di uomini che avevano a cuore le sorti delle regioni italiane insieme ad altre ben più grandi preoccupazioni. Come spiegare il successo, nella politica e nella storiografia, del concetto di "meridonalismo"? L’Autrice, guardando al lungo profilo storico, evidenzia il carattere essenzialmente politico della "questione meridionale". Dall’inizio del ’900, nelle sue forme più varie, un "orizzonte meridionale", inteso come suggestivo scenario finale dell’azione politica, è riuscito a rappresentare in maniera esemplare per i partiti nazionali di opposizione, nati sotto la guida di uomini del Sud, le aspettative deluse dai caratteri del nostro Risorgimento, per le élite meridionali delle competenze ai vertici delle istituzioni di "governo", al contrario, la positiva missione ereditata dall’atto fondativo della nazione italiana. Se è giusto parlare di Mezzogiorno senza meridionalismo, sarebbe invece impossibile raccontare senza meridionalismo la storia politica ed economica d’Italia.


Leandra D'Antone, in "QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria" 2/2002, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche