I metodi della pianificazione sociale nell'azione amministrativa delle istituzioni

Titolo Rivista: SOCIOLOGIA URBANA E RURALE
Autori/Curatori: Alceo Martini
Anno di pubblicazione: 2002 Fascicolo: 67 Lingua: Italiano
Numero pagine: 20 P. Dimensione file: 146 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

The essay offers a general overview of the traditional and innovative methods adopted by public institutions in their administrative action. The traditional methods derive from administrative praxis, whereas the innovative praxis from economic sciences. Social planning utilises a specific empirical methodology and avails itself of a multi-disciplinary approach. Sociology, demography, cultural anthropology, town planning and social policy are the disciplines which provide the most important contribution. Among the different methods takes into consideration, the "estimated need methods" stands out, being that which is the most easily applied by social workers and requires the high availability of funds and a powerful organisational structure. Among the methods derived from economic sciences, the PPBS and the cost-benefit analysis are considered.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Alceo Martini, I metodi della pianificazione sociale nell'azione amministrativa delle istituzioni in "SOCIOLOGIA URBANA E RURALE" 67/2002, pp , DOI: