Clicca qui per scaricare

Confini, gerarchia, triangolarità: per una clinica delle famiglie ricomposte
Titolo Rivista: INTERAZIONI 
Autori/Curatori: Vittorio Cigoli 
Anno di pubblicazione:  2002 Fascicolo: 1 Famiglie ricostruite e nuove filiazioni. Antonino Brignone, Daniela Lucarelli, Gabriela Tavazza (a cura di) Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 Dimensione file:  164 KB

Il contributo affronta il tema delle famiglie ricostituite attraverso una teoria dei legami che articola i mondi rappresentazionali delle persone con i mondi interattivo-relazionali delle medesime. Viene evidenziato come il divorzio costituisca una crisi del legame che, se non affronta-ta, dà luogo a due forme patologiche di relazione: la chiusura diadica e l’isolamento-abbandono. Attraverso una riflessione sulla matrice molteplice del transfert generazionale e la pre-sentazione di vignette cliniche vengono individuati i seguenti indicatori: - la modalità di gestire la fine del legame precedente; - la disponibilità al rilancio generativo; - l’identificazione dei partner con le proprie coppie genitoriali interne. Ciascuno di essi si muove lungo polarità positive o negative per quanto riguarda il rico-stituire famiglia. Ne derivano specifiche indicazioni cliniche per incontrare famiglie ricostituite diverse ri-spetto a quelle, molto diffuse, di derivazione cognitivo-interazionista.


Vittorio Cigoli, in "INTERAZIONI" 1/2002, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche