Gruppi nelle istituzioni: risultati di un programma innovativo

Titolo Rivista: GRUPPI
Autori/Curatori: Anna Costantini, Marco Sparvoli, Andrea Balbi
Anno di pubblicazione: 2002 Fascicolo: 3 Lingua: Italiano
Numero pagine: 18 P. Dimensione file: 77 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

I recenti sviluppi in materia di politica sanitaria hanno orientato i Dipartimenti di Salute Mentale verso un uso più razionale delle risorse e interventi più efficienti a parità di efficacia clinica. Il lavoro presenta il Programma di Psicoterapia di Gruppo a Tempo Limitato sviluppato nel Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma D dal 1998, un’esperienza pilota nel suo genere che ha permesso di ridurre le liste di attesa negli ambulatori territoriali, ottimizzare l’offerta di psicoterapie ed offrire una formazione adeguata. Sono descritti gli snodi principali del Programma, il contesto nel quale è inserito, gli aspetti formativi e clinico assistenziali. Particolare attenzione viene data ai gruppi per disturbi gravi di personalità, prevalentemente dello spettro borderline. Viene infine presentato un caso clinico e discusse condizioni e ingredienti di trattamenti efficaci.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Anna Costantini, Marco Sparvoli, Andrea Balbi, Gruppi nelle istituzioni: risultati di un programma innovativo in "GRUPPI" 3/2002, pp , DOI: