Click here to download

Per un'archeologia della pratica analitica
Journal Title: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Author/s: Riccardo Pacifico 
Year:  2003 Issue: Language: Italian 
Pages:  16 FullText PDF:  77 KB

Richiamandosi alle indagini e al metodo archeologici di Foucault, il testo cerca di mettere a fuoco il rapporto tra nascita della pratica analitica e tradizione clinica medico-psichiatrica, leggendovi il venire a confronto di due sistemi semiotici, due regimi di visibilità e dicibilità, e dunque due saperi confinanti ma discontinui, la cui demarcazione chiede peraltro di essere continuamente riverificata. In questa prospettiva, l’articolo, ben lontano dall’esaurire il suo argomento, e gli interrogativi da esso implicati (si può parlare, a rigore di termini, di una clinica psicoanalitica ? Perché Freud smette ad un tratto, e così presto, di scrivere resoconti analitici ?), ne ricava e prospetta un’ulteriore linea di ricerca. Quella cioè di un ripensamento archeologico interno alla storia della pratica analitica, capace di distinguere, tra le trasformazioni che non hanno smesso di movimentarla, le revisioni che restano inscritte nel suo campo istitutivo da quelle che, rispetto all’operazione freudiana, rappresentano mutazioni o sconfinamenti ad essa inconciliabili.

Riccardo Pacifico, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 2/2003, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content