Clicca qui per scaricare

Un approccio metodologico per la valutazione intermedia: il caso del programma operativo della Campania 2000-2006
Titolo Rivista: SCIENZE REGIONALI  
Autori/Curatori: Raffaele Brancati, Pietro Rostirolla 
Anno di pubblicazione:  2003 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  27 Dimensione file:  206 KB

L’articolo riporta alcuni risultati di un lavoro istituzionale e di ricerca applicata ad uno dei principali programmi di sviluppo regionale cofinanziati dall’Unione Europea, quello della Campania. Il lavoro si è svolto nell’ambito della cosiddetta valutazione intermedia del programma e offre analisi e modelli utilizzati in condizioni di informazioni scarse. L’attenzione principale viene posta al rapporto strumenti-obiettivi, visto come legame essenziale e motivazione sostanziale delle politiche, ma la strumentazione di supporto alle decisioni ha offerto la possibilità di un confronto tra analisti, amministratori e policy-maker nella fase delicata di riprogrammazione dei fondi. Gli elementi essenziali del confronto sono rappresentati da tre aspetti: la definizione dei vincoli di minimo e di massimo di risorse da attribuire ad ogni forma di intervento determinati anche in considerazione delle problematiche amministrative, la specificazione dei rapporti strumenti-obiettivi di stretta competenza degli analisti (anche con il ricorso a metodiche molto diversificate), la definizione dell’importanza da attribuire ai diversi obiettivi da parte del policy maker. L’utilizzazione effettiva del modello ha consentito una sperimentazione originale.


Raffaele Brancati, Pietro Rostirolla, in "SCIENZE REGIONALI " 3/2003, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche