Clicca qui per scaricare

Ancora sul problema della sanzione processuale in caso di violazioni tabellari
Titolo Rivista: QUESTIONE GIUSTIZIA  
Autori/Curatori: Claudio Viazzi 
Anno di pubblicazione:  2004 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 Dimensione file:  100 KB

La recente dirompente sentenza con cui la Corte di cassazione ha dichiarato la nullità assoluta delle ordinanze emesse da un collegio costituito extra ordinem e ad hoc dal presidente della sezione del tribunale preposta alle decisioni ripropone opportunamente il tema dei (possibili) effetti processuali delle violazioni tabellari. La questione, che tocca direttamente il principio del giudice naturale, ha, in questa fase, una particolare e rinnovata importanza poiché con sempre maggior frequenza più gli interessi coinvolti in una res iudicanda, civile o penale che sia, sono importanti e delicati, più forti emergono spinte a scegliersi il giudice maggiormente gradito e affidabile, indicando il criterio dell’opportunità come quello da privilegiare.


Claudio Viazzi, in "QUESTIONE GIUSTIZIA " 4/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche