Clicca qui per scaricare

La localizzazione dell'industria manifatturiera nelle regioni italiane
Titolo Rivista: QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria 
Autori/Curatori:  Mariano D'Antonio 
Anno di pubblicazione:  2004 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  31 Dimensione file:  172 KB

La localizzazione dell’industria manifatturiera nelle regioni italiane (di Mariano D'Antonio) - ABSTRACT:Il saggio analizza i cambiamenti intervenuti, tra il 1971 e il 2001, nella distribuzione dell’industria manifatturiera tra le venti regioni italiane. Scopo del lavoro è di verificare l’intensità dei fattori che hanno portato alla concentrazione territoriale oppure alla dispersione di quest’industria tra le diverse regioni e Circoscrizioni. L’approccio seguito è quello degli equilibri multipli frequentemente impiegato negli studi della New Economic Geography. Di tale approccio si presenta una breve valutazione critica e si sviluppa un modello che è applicato al caso italiano. Le regioni sono raggruppate secondo quattro schemi d’equilibrio stabile. Risulta così che, nell’arco dei trent’anni esaminati, si è avuta una tendenza dell’occupazione industriale a spostarsi dalla Circoscrizione Nord Occidentale a quella Nord Orientale e al Mezzogiorno. Utilizzando un particolare indicatore della mobilità industriale tra le regioni, si mostra che la politica dell’intervento straordinario e gli investimenti delle imprese di Stato hanno svolto un ruolo determinante nello spostamento dell’occupazione industriale nei grandi impianti industriali dal Nord al Sud d’Italia.


Mariano D'Antonio, in "QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria" 2/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche