Click here to download

Il leader e l'istituzione
Journal Title: GRUPPI 
Author/s: Antonello Correale 
Year:  2004 Issue: Language: Italian 
Pages:  12 FullText PDF:  67 KB

Nel lavoro si sostiene l’idea che il leader di un’istituzione non sia soltanto il frutto delle forze emotive attive nell’istituzione stessa, ma sia esso stesso un potente fattore plasmante la cultura e la mentalità dell’istituzione. Questa influenza del leader sul gruppo istituzionale avviene tramite vie in gran parte inconsapevoli, legate maggiormente a come il leader è, piuttosto che a che cosa il leader fa. Si ripropone il pensiero di Freud sul leader con particolare riferimento all’analisi dei processi di idealizzazione nei gruppi per corroborare questa tesi. Si indagano poi i fenomeni di circolazione nei gruppi istituzionali, considerando che una buona circolazione di emozioni e idee nei gruppi sia il risultato essenzialmente di un buon funzionamento della leadership.

Antonello Correale, in "GRUPPI" 2/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content