Click here to download

Globalizzazione e Dragone cinese
Journal Title: AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI 
Author/s: Alberto Ramasso Valacca 
Year:  2004 Issue: Language: Italian 
Pages:  3 FullText PDF:  35 KB

E’ incerto quali mutamenti economici e sociali provocherà a lungo termine la globalizzazione. Alcuni di essi sono già apparenti. Ad esempio, i minori livelli di prezzo dei prodotti manufatturati in paesi a mano d’opera particolarmente poco cara. E venduti un po’ ovunque nel mondo. Indubbiamente, si tratta di una realtà benefica per tutti i consumatori. Peccato che essa ne ha prodotto una seconda, questa volta negativa: la parallela perdita di posti di lavoro industriale in Occidente. Da tali contrastanti effetti sono derivati, da noi, dubbi di fondo e confusionali dibattiti tra fautori e detrattori della globalizzazione (o mondializzazione). Accentuati dalla nascita della delocalizzazione, cioè del trasferimento nel Terzo Mondo avanzato di industrie occidentali o di frazioni di esse.

Alberto Ramasso Valacca, in "AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI" 2/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content