Clicca qui per scaricare

Scuola e università per la formazione iniziale e continua dei docenti in Europa
Titolo Rivista: AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI 
Autori/Curatori: Carlo Rubinacci 
Anno di pubblicazione:  2004 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 Dimensione file:  61 KB

Il dibattito sui compiti, sulla formazione e sul reclutamento degli insegnanti sta diventando ormai sempre più diffuso e avvincente non soltanto in Italia, ma anche in molti Paesi dell’unione Europea. Sono infatti sostanzialmente condivise le necessità di: -migliorare le forme di reclutamento e facilitare l’accesso all’insegnamento da parte di candidati di diversa provenienza linguistica e culturale; -rafforzare i legami di collaborazione tra le università e gli istituti di formazione degli insegnanti, nell’intento di far sì che la formazione stessa presti attenzione fin dall’inizio ai quattro pilastri dell’educazione: imparare a conoscere, imparare a fare, imparare a vivere con gli altri, imparare ad essere; -favorire lo sviluppo di programmi di formazione continua, anche attraverso l’istruzione a distanza e l’impiego di adeguate tecnologie della comunicazione; -prestare la necessaria attenzione alla selezione dei formatori degli insegnanti per una significativa innovazione delle pratiche educative; -garantire efficaci sistemi di controllo del rendimento degli insegnanti attraverso un continuo dialogo e una valutazione regolare e coerente, in grado di accertare in modo affidabile i risultati dell’apprendimento e il ruolo svolto dagli insegnanti; migliorare le condizioni di lavoro, la motivazione e la retribuzione degli insegnanti, anche al fine di assicurare docenti qualificati nelle aree geografiche e sociali svantaggiate.


Carlo Rubinacci, in "AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI" 2/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche