Clicca qui per scaricare

Transfert, schema e assimilazione: la rilevanza di Piaget per la teoria psicoanalitica del transfert
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Autori/Curatori: Paul L. Wachtel 
Anno di pubblicazione:  2004 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 Dimensione file:  173 KB

Transfert, schema e assimilazione: la rilevanza di Piaget per la teoria psicoanalitica del transfert (di Paul L. Wachtel) - ABSTRACT: Il transfert tradizionalmente è stato visto come una reazione inappropriata basata sull’effetto distorcente del passato. Ma esso veicola anche un’importante realtà della vita soggettiva del paziente e dell’interazione terapeutica. L’autore suggerisce che la nozione piagetiana di schema, con la sua enfasi sui processi simultanei di assimilazione e accomodamento, può aiutare a chiarire alcuni problemi teorici creati da queste differenti prospettive. La concezione del transfert come schema in cui l’assimilazione predomina in modo eccessivo sull’accomodamento permette di incorporare tanto la conoscenza clinica tradizionale sugli effetti distorcenti del transfert, quanto il crescente riconoscimento dell’importanza di ciò che effettivamente accade tra paziente e analista. Questo modo di guardare al transfert è connesso alla comprensione delle differenze tra i modi in cui impariamo nel mondo fisico e nel mondo delle persone e delle emozioni. [Parole chiave: psicoanalisi, transfert, Piaget, schema, assimilazione]


Paul L. Wachtel, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 3/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche